come migliorare la circolazione delle gambe

La circolazione del sangue è uno nei normali processi che compie il nostro fisico per sopravvivere, il sangue infatti ha la principale funzione  di trasportare ossigeno nel resto del corpo, quindi se dovesse esserci qualche malfunzionamento a livello cardio-circolatorio, tutto l’ organismo ne risentirebbe. Basti pensare che i problemi che riguardano questa  sfera possono portare  a conseguenze anche molto gravi, pertanto è opportuno per quanto possibile, cercare di tutelare la propria  salute e prevenire il margine di rischio, soprattutto se ci sono casi in famiglia di altre persone che hanno problemi di questo tipo. In particolare allora, vediamo insieme migliorare la circolazione delle gambe:

per migliorare la circolazione delle nostre gambe, per prima cosa dobbiamo evitare gli atteggiamenti dannosi per la nostra salute, cerchiamo pertanto  di smettere di fumare, di consumare alcolici e di mangiare troppo e male. Fumare, bere e assumere troppi grassi  e calorie infatti, danneggia il sistema circolatoria e favorisce l’ accumulo di colesterolo nel sangue, favorendo l’ ostruzione dei vasi. Anche uno stile di vita  sedentario contribuisce al malessere delle  nostre gambe, così come tipi di lavoro che ci costringono  a passare troppe ore in piedi e fermi. Cerchiamo quindi di intensificare la nostra attività fisica  e se proprio  dobbiamo stare stoppo tempo seduti o in piedi fermi, cerchiamo di sgranchirci di tanto in tanto. Curiamo poi la  nostra alimentazione evitando il cibo spazzatura  e cerchiamo di mangiare molti agrumi ed alimenti che contengano vitamina E.  Anche le  fibre  aiutano ad assimilare meno il colesterolo e il pesce azzurro aiuta a  ripulire le  nostre arterie. Anche applicare localmente sulle nostre gambe delle  creme a  base di equiseto  e massaggiare con vigore può aiutare a migliorare la circolazione delle nostre gambe. Infine, utilizziamo delle calze riposanti.