Come migliorare la mente

Le cellule del cervello possono continuamente rigenerarsi creando ogni volta nuove connessioni neuronali e di conseguenza nuovi meccanismi di pensiero, che possono aiutarci a rispondere con prontezza ad ogni situazione in cui veniamo a trovarci nel corso della nostra vita. Migliorare la mente significa proprio andare a stimolare queste connessioni.

Purtroppo in età adulta è facile cadere nelle solite abitudini a fronte delle quali mettiamo in funzione sempre le stesse identiche zone del cervello senza più alcuno sforzo, mentre invece dovremmo prendere esempio dai bambini, sempre così ansiosi di conoscere e comprendere. Il loro metodo per imparare è il gioco e, infatti, proprio il gioco è il metodo migliore per attivare la mente costringendola verso nuovi percorsi. Non a caso molti di coloro che hanno dei figli in età avanzata dichiarano spesso di sentirsi di nuovo giovani. Perciò, se volete migliorare la vostra mente passate più tempo con i vostri figli.

In mancanza di prole anche i giochi da tavolo da fare in compagnia degli amici, così come i rompicapo o gli stessi cruciverba, sono un ottimo esercizio per i grandi che non hanno perso ancora la voglia di mettersi alla prova.

Se non avete molto tempo a vostra disposizione potreste provare anche semplicemente a modificare il percorso che da casa vi porta a lavoro, per verificare i benefici che anche una piccola novità può apportare alla mente. Una nuova strada stimolerà il cervello ad immagazzinare nuove immagini e metterle in relazione con quelle già memorizzate per lasciare spazio alla nuova esperienza. Sono tutti meccanismi che si innescano ogni volta che usciamo dai soliti schemi, ai quali non facciamo più molto caso. Ma provate, ad esempio, a sforzarvi di utilizzare per un intero giorno la mano opposta a quella predominante. Scrivete o mangiate con la destra se siete mancini e viceversa, vedrete come dopo qualche tempo diventerete consapevoli dei recinti entro i quali avete costretto la vostra mente e quanti benefici può apportare il superarli. Insomma, uscite dagli schemi se volete migliorare la mente.