Come migliorare la voce

La voce è il nostro strumento di comunicazione principale, quello attraverso il quale possiamo comunicare intenzioni, veicolare messaggi e far capire il nostra stato d’ animo, per molte persone poi, la voce è ancora più importante in quanto è per queste uno strumento di lavoro, immaginate ad esempio al leader di un’ azienda che tiene riunioni, agli oratori che tengono comizi, ai cantanti ed agli operatori di call center, sono tutte figure che con la voce ci lavorano ed è importante pertanto che la salvaguardino. Vediamo insieme allora come migliorare la voce:

è possibile migliorare la voce in vari modi, innanzitutto è buona norma eliminare le cattive abitudini, come il fumo, dannose anche per la voce. State inoltre lontano dalle situazioni che potrebbero portavi ad influenzarvi, con una probabile afonia, in tal caso, potrebbe essere utile fare dei gargarismi con acqua e bicarbonato e bere del succo di limone tiepido con il miele. Il miele, anche quando non siete raffreddati è molto utile per schiarire la voce, molti cantanti infatti, prima di un concerto sono soliti prenderne un cucchiaino o discioglierlo nel latte caldo e berlo. Pare che anche i ravanelli abbiano un’ azione benefica sulle corde vocali, può essere utile allora berne un frullato, aggiungendovi un goccio d’ acqua. Anche i decotti di erisimo pare facciano miracoli in tal senso. Per migliorare la voce è anche molto utile imparare a respirare bene, utilizzando anche il diaframma, pare che questo infatti sia il segreto di grandi cantanti e tenori. Anche la corretta postura del corpo ha un ruolo importante nell’ emissione della voce, cercate di mantenere pertanto sempre la testa alta e la schiena dritta. Esistono infine alcuni esercizi da ripetere durante il corso della giornata che vi aiuteranno a migliorare la voce come far finta di sbadigliare e vocalizzare più volte al giorno.