Come modellare il das

Il das è un materiale che modellato serve per realizzare dei soggetti di varie forme, misure e colori, esso non necessita di cottura, infatti, una volta lavorato e modellato se lasciato all’ aria si indurisce automaticamente e diviene anche abbastanza resistente. Esso è molto utilizzato dagli hobbysti e dagli insegnanti o dai genitori che vogliono sviluppare le abilità di manipolazione e di creatività dei bambini, i quali solitamente si divertono molto ad utilizzarlo. Vediamo quindi come modellare il das:

innanzitutto procuratevi tutto il necessario ovvero il das bianco, colorato ( più costoso), delle tempere qualora vogliate colorare voi stessi il das bianco e gli appositi utensili per modellare il das. Chiaramente i quantitativi dovranno essere proporzionati ai soggetti che intendete realizzare. Una volta deciso il soggetto potrete stenderlo su un piano da lavoro, magari aiutandovi con un matterello, per appiattirlo, nel caso in cui vogliate realizzare delle figure piane, magari adoperando le formine che solitamente vengono utilizzate in cucina per fare i biscotti o per la pasta di zucchero e poi potrete scolpirle con gli appositi utensili, oppure semplicemente dipingerle con le tempere. I soggetti piani potranno poi essere arricchiti con altri dettagli, se ad esempio avete ricavato con una formina un piccolo elefante, potreste modellare con le mani anche gli occhietti, la proboscide e le zanne, che andrete ad applicargli, esercitando una lieve pressione. Se siete già esperti oppure desiderate passare alla realizzazione di oggetti più complessi, come dei piccoli ciondoli, dei porta-sapone o porta-cenere, ecc.. vi basterà modellare questi oggetti direttamente con le vostre mani e rifinendoli con gli attrezzi adatti, potrete poi decorarli e lasciare asciugare almeno 24 ore. Se non vi dovesse piacere il colore matt dei soggetti appena creati, o comunque se volete che questo duri di più nel tempo, quando il das sarà completamente asciutto e rigido potreste sigillare il vostro lavoro con una o più mani di vernice trasparente.