Come opacizzare la pelle

La pelle lucida, o peggio  ancora unta,  del viso può rappresentare un vero e proprio problema estetico e soprattutto per le donne difficile da gestire in quanto va  a compromettere anche durata e risultato finale di un make up, vediamo insieme  quindi come migliorare questo problema, con qualche trucco su come opacizzare la pelle:

come per tante altre cose avere  un’alimentazione corretta è molto importante, evitate cibi troppo grassi ed insalubri e integrate nella vostra dieta del lievito di birra e dell’olio di germe di grano, ricchi di  vitamina B6, molto utile per l’   azione sebo-normalizzante che esercita  sulla pelle.

La detersione del viso è imprescindibile, soprattutto per chi ha una pelle grassa, utilizzate però dei prodotti per la pulizia  assolutamente privi di  agenti siliconici e che siano oil- free. Le stesse caratteristiche dovranno  averle  anche la crema  idratante ed opacizzante che utilizzerete alla fine ed il tonico ( meglio se astringente). Un paio di sere  a settimana eseguite uno  scrub per eliminare le cellule morte dal viso ed immergete un dischetto di cotone in una soluzione fatta di  acqua minerale e succo di limone e passatelo sul viso.

Per quanto riguarda il trucco per la base preferite correttori e fondotinta in stick, sempre oil- free e senza siliconi da  applicare con una spugnetta in lattice inumidita. Procedete a partire dal naso e sfumate verso l’ esterno del volto. Fissate la base con un velo di cipria opacizzante oppure con un fondotinta in polvere minerale, per non ostruire troppo i pori. Vi  suggeriamo di portare con voi in borsa delle salviettine opacizzanti da utilizzare al momento del bisogno. Adoperate poi ombretti brillanti che attirino l’ attenzione, distogliendola dal lucido dell’ epidermide.

Non dimenticate mai di  struccarvi la sera ed una volta  a settimana può essere utile, come terapia d’ urto applicare una maschera per il viso all’  argilla.