Come organizzare i trucchi

La vanità è il motore che ci spinge all’ acquisto dei cosmetici e del trucco già da piccole quando ci truccavamo per assomigliare alla mamma, passando per l’adolescenza quando si cominciano ad acquistare i primi correttori per nascondere gli odiati brufoli oppure da adulte per nascondere le occhiaie o le rughe…insomma non sappiamo proprio farne a meno! Molte volte però i nostri trucchi sono sparsi in tutto il bagno, e spesso questo disordine ci fa ritardare agli appuntamenti perché non troviamo subito quello che ci serve! E poi spesso i nostri beauty case sono imbrattati di trucco perché magari precedentemente li abbiamo chiusi male col risultato di avere le mani sporche appena le si infilano all’ interno e di trovare i trucchi secchi. Insomma la maggior parte di noi si sono sicuramente trovate in questa situazione, quindi vediamo insieme come organizzare i trucchi ed evitare d’impasticciarci le mani o sprecare prodotti molto costosi! Vediamo allora come organizzare i trucchi:

Per prima cosa, cerchiamo tutti i nostri prodotti cosmetici, selezioniamoli, diamogli una bella pulita (in particolare ai pennelli, ai pennellini e alle spugnette) e controlliamo anche la data di scadenza per non incorrere in eventuali reazioni allergiche dovute a prodotti che magari abbiamo comprato molto tempo fa! Dopodichè, munitevi di contenitori di varie dimensioni in plastica o in vetro, perché più facili da pulire, magari utilizzando anche dei materiali riciclati, per mettervi all’interno i trucchi e gli accessori indispensabili in bella vista così da tenerli a portata di mano. Ad esempio, nei vasetti grandi potremmo mettere i pennelli, il piegaciglia, la pinzetta per le sopracciglia, invece le matite per le labbra e per gli occhi, i lipgloss, il mascara e l’eyeliner nei contenitori più piccoli. Nei cestini di stoffa, tipo quelli che spesso contengono bagnoschiuma e creme per il corpo, potremmo mettervi il primer, i fissatori, il fondotinta, i correttori, le ciprie, le terre, gli illuminanti, i blush, gli ombretti, i rossetti e le spugnette. Inoltre un’idea carina, potrebbe essere decorare questi contenitori a nostro piacimento con varie tecniche e vari materiali.