come organizzare il garage

Chi ha la fortuna di avere un garage si pone il problema di sfruttare gli spazi al meglio, infatti, a patto che non si tratti di uno spazio piccolissimo, sarebbe un vero peccato utilizzarlo esclusivamente come box auto, quando invece organizzando al meglio gli spazi, potremmo sfruttarli al meglio. Un garage infatti, oltre ad “accogliere la/ le nostra/ e auto, può essere utilizzato come deposito, ripostiglio o comodo luogo dove dedicarvi alle vostre passioni, come ad esempio il bricolage. Vediamo nel dettaglio allora come organizzare il garage:

 

uno step fondamentale per organizzare gli spazi consiste nel fare un inventario di tutto ciò che il nostro box già contiene e/o di tutto quello che desiderate riporci, questa sarà anche un’ ottima occasione per buttare via delle cose inutilizzate, infatti se è vero che alcuni non sanno sfruttare al meglio gli spazi, è anche vero che altri utilizzano il garage come deposito di tutta quella roba di cui non si ha ancora il coraggio di buttarla via. Se puntate maggiormente alla funzionalità piuttosto che all’ estetica, acquistate delle scaffalature in metallo o in legno grezzo, queste costano molto poco e vi daranno al possibilità di sistemarci sopra molte cose. Se prendete anche degli scatoloni in cartone rigido o in plastica trasparente, i vostri oggetti staranno in ordine, sistemati ed anche protetti. Se invece siete dei perfezionisti potreste prendere dei mobili chiusi, quindi armadi o guardaroba andranno benissimo, se invece le misure sono piuttosto particolari, magari il tetto è anche spiovente, potreste costruirli voi, oppure farveli fare da un falegname ed otterrete un lavoro davvero ben fatto. Chiaramente dovrete lasciare lo spazio necessario per entrare, uscire e fare manovra con l’ auto, altrimenti il box andrebbe a perdere quella che è la sua funzione principale.