come organizzare le cure prenatali

Se stai pianificando una gravidanza o il tuo test di gravidanza è già positivo, la prima cosa da fare è pianificare un appuntamento con il medico. La corretta cura prenatale (prima della nascita del bimbo) è importante per la salute e per il tuo bambino. Idealmente, l’assistenza prenatale dovrebbe iniziare almeno tre mesi prima di iniziare a cercare di concepire. Una volta che sei incinta, diventa ancora più importante. L’assistenza prenatale prevede il trattamento e la formazione per garantire una gravidanza sana e la nascita di un bambino sano. Aiuta a ridurre i rischi di complicazioni durante la gravidanza. Le visite prenatali regolari consentono al medico di individuare eventuali problemi o complicazioni prima che  essi possano diventare gravi. Infatti, la mancanza di cure prenatali aumenta la probabilità che il bambino abbia un basso peso alla nascita, il che aumenta anche il rischio di morte infantile.  Vediamo insieme allora come organizzare le  cure prenatali:
visita il medico regolarmente quando sei incinta, non commettere l’ errore di mancare agli appuntamenti. Di solito, bisogna farsi visitare dal medico ogni mese durante i primi sei mesi di gravidanza, ogni due settimane nel settimo e ottavo mese e ogni settimana durante il tuo nono mese, a patto che non ci siano delle problematiche  che  prevedono visite più frequenti. Durante queste visite, il medico controllerà la tua salute e la salute del bambino monitorando la pressione sanguigna, misurando il guadagno di peso e controllando la crescita e la frequenza cardiaca del bambino. Durante la fase prenatale, il medico può prescrivere alcuni integratori. Questi integratori sono essenziali e dovreste prenderli come indicato dal medico. L’acido folico è necessario per prevenire i difetti del tubo neurale e il ferro supporta la crescita complessiva del bambino. Un adeguato livello di ferro migliora il peso alla nascita e riduce il rischio di un basso peso alla nascita.  Il cibo che si mangia durante la gravidanza può influenzare la salute del tuo bambino anche decenni più tardi. Puntate molto sulla  dieta quindi, la  quale dovrebbe soddisfare tutte le vostre esigenze così come i requisiti nutrizionali del feto. Una dieta sana supporta il peso normale della nascita, migliora lo sviluppo del cervello fetale e riduce il rischio di molti difetti di nascita.