Come organizzare una festa black & white

 Organizzare una festa una festa a tema potrebbe non essere facile come sembra. In genere si fa festa per un compleanno, il ritorno di una persona amata, un annuncio di fidanzamento, una comunione etc..Questi sono solo alcuni esempi, ma se non c’è alcun motivo di festeggiare si può pensare a una comunque ad “festa a tema” dove il tema può essere un colore, un’epoca o un film. In questa occasione abbiamo pensato al black & white, sempre di gran modo ed abbastanza facile da gestire. Se anche voi allora avete un evento alle porte, vediamo insieme come organizzare una festa black & white:

In tal caso si chiede ai propri invitati di indossare, per la festa, proprio quei colori. Per organizzare una festa a tema “black & white”  le dame si vestiranno di nero e i cavalieri di bianco, soluzione classica ma di certo non scoraggerà gli invitati; chi di noi non ha un abito da sera nero nell’armadio? In tal caso anche posate e bicchieri possono essere in bianco e nero, in commercio sono facilmente reperibili in questi colori, sia porcellane che monouso.

Dopo aver individuato il tema si può procedere con gli inviti. Per organizzare una festa di successo, l’invito deve essere consegnato almeno due settimane prima dell’evento. E’ necessario chiedere agli invitati di dare un cenno di adesione così da compilare la famigerata “Lista degli invitati”. Se il tema dell’evento è formale, come lo può essere un annuncio di fidanzamento, nella lista si può creare una sezione vip, così da riservare dei posti particolare agli amici più intimi. Le scelte degli invitati e della lista VIP sono strettamente personali, d’altro canto, se si organizza una festa di compleanno, probabilmente tutti gli invitati saranno considerati VIP perché amici del festeggiato!

Per organizzare un’ ottima festa dovrete creare l’atmosfera giusta, pertanto la casa o il giardino dovranno essere modificati per l’occasione: spostare mobili o accessori superflui così da massimizzare gli spazi. Rendere tutto più pulito ed elegante con l’aggiunta di decorazioni. Provvedete a fornire posti a sedere per i vostri invitati, sedie e tavolini possono essere noleggiati, così come le panchine se l’evento si svolge in giardino.

Per il buffet e i pasti, se non volete affidarvi al catering, stilate un elenco di cibo da acquistare e ricordate che la gran parte di pietanze possono essere preparate con largo anticipo e riposta nel frigorifero o congelatore. Prima di servire basterà riporle per qualche instante nel microonde. Arrivate all’ora dell’evento con tutto pronto.