come ottenere la firma digitale

Internet e la digitalizzazione ci hanno cambiato la vita ed è per questo che rapidamente si è fatta sentire l’esigenza di creare file che avessero anche valore legale. Nasce così la firma digitale che permette ad esempio di firmare un contratto con la Cina, in tempo reale e comodamente seduti alla scrivania del nostro ufficio in Italia. Non solo, immaginate il guadagno per le Pubbliche Amministrazioni sommerse di carte difficili da depositare.

Attualmente il servizio di firma digitale è offerto da Aruba, Infocert, Poste Italiane e dalla Camera di Commercio se sei un imprenditore o l’amministratore di una società.

Tutti offrono diversi tipi di soluzioni a seconda delle esigenze dell’acquirente, vediamole insieme:

  • key USB che includono il software necessario per firmare i documenti in formato digitale e la Carta Nazionale dei Servizi (CNS) che consente di verificare la propria identità. Le key permettono anche di conservare dei documenti al loro interno. Il prezzo medio si aggira intorno ai 60 euro.

  • i token USB che contengono tutti i certificati di firma ma non contenendo al loro interno il software necessario per firmare i documenti, questo deve essere scaricato da internet. Il costo logicamente è leggermente inferiore, si aggira intorno ai 40 euro circa.

  • kit con smart card più lettore smart card da tavolo. Per intenderci la smart card è una scheda tipo carta di credito. Ha più o meno lo stesso costo del token USB.

  • firma digitale remota che consente di firmare i documenti anche da smartphone e tablet attraverso il sistema delle password temporanee generate dalle chiavette come quelle che vengono fornite spesso dalle banche.

Una volta scelto il il tipo di servizio da acquistare e presso quale agenzia acquistarlo non vi resta che collegarvi al sito e cominciare a seguire le procedure. Vi sarà chiesto di indicare dati personali, l’email e l’indirizzo al quale si vuole ricevere il dispositivo fatto ciò potrete eseguire il pagamento online con carta di credito o con carta prepagata ricaricabile. Effettuato l’acquisto riceverete una mail con allegati dei documenti da stampare che dovranno essere firmati ed autenticati presso un ufficio del Comune di residenza. L’autenticazione ti costerà un marca da bollo. Questi documenti andranno poi inviati all’indirizzo indicato dall’azienda che eroga il servizio di firma digitale.

Ora non ti resta che aspettare che il kit che hai ordinato arrivi a casa tua e cominciare ad apporre la tua firma digitale.