Come perdere peso

Tutti sanno come perdere peso: basta combinare una buona alimentazione a una sana attività fisica. Il problema è che tutti vogliono perdere peso velocemente, senza badare alle necessità del corpo. Si può perdere peso con il digiuno ma è la strada meno efficace e più dannosa; per capire come perdere peso bisogna ascoltare le esigenze del proprio corpo, così da essere sempre perfettamente in forma!

Se volete perdere giusto quei pochi chilogrammi superflui, potrebbe essere opportuno seguire una dieta disintossicante. Questa dieta è rivolta principalmente a coloro che per essere soddisfatti vogliono perdere 2-3 chilogrammi. Se il peso che volete perdere è decisamente superiore, non vi resta che seguire una dieta ipocalorica.

Dieta disintossicante:
consiste nel depurare l’organismo e perdere peso. Può essere seguita solo per pochi giorni ed è rivolta a chi vuole disintossicare l’organismo e perdere pochi chilogrammi. Ecco come perdere peso con questa dieta:
-appena sveglie, bevete un bicchiere d’acqua a temperatura ambiente e fate colazione con 200 ml di centrifugato, accompagnato con due fette di pane integrale, meglio se tostate.
Tra la colazione e il pranzo avete diritto ad altre due pause pasto che consisteranno in:
-una tazze di tè verde con un cucchino di miele.
-una premuta di agrumi
Per pranzo consumate 250 grammi di frutta di stagione, insieme a 300 grammi di verdure crude condite con succo di limone e un cucchiaio di olio extravergine di oliva aggiunto nel post cottura. Prima di cena ritagliatevi del tempo per consumare altri pasti, ancora una premuta di agrumi e una tazza di tè. L’apporto di liquidi è essenziale per depurare l’organismo. Concedetevi ancora un centrifugato prima di cena così da arrivare a tavola per metà già sazie.
Per cena potete consumare una crema fredda con verdure crude (le creme si preparano mescolando vegetali come carote e cetrioli, allo yogurt freddo, nel web si trovano diverse ricette, scegliete quella che preferite).
Nella dieta disintossicante è consigliato bere molto e consumare decotti e tisane depurative prima di andare a letto.

Se bisogna perdere molta massa grassa, è il caso di seguire una dieta ipocalorica ben bilanciata. Per questo è meglio sottoporsi a una visita specialistica. Un buon nutrizionista, prima di procedere con la prescrizione della dieta, vi chiederà le vostre analisi del sangue. Diffidate dai nutrizionisti che dispensano diete senza una minima indagine preliminare.

Ecco un esempio di dieta ipocalorica tipo a 1200 calorie, una dieta che potrebbe aiutare a perdere peso in modo bilanciato.
-Colazione: una tazza di caffè-latte o tè zuccherato. Quattro fette biscottate integrali con marmellata o miele.
-Pranzo: 60 grammi di pasta com pomodorini freschi e ricotta. Un panino integrale da 50 grammi e un frutto.
-Merenda: ancora un frutto o uno yogurt alla frutta cercando di non sforare le 125 calorie.
-Cena: carne magra o pesce magro, come, per esempio il merluzzo condito con limone e un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Per contorno potete utilizzare verdure a scelta.

Una volta a settimana potete consumare un uovo sodo con delle verdure miste grigliate, o se preferite lesse. Come condimento potete utilizzare pochi cucchiaini di olio. Una volta a settimana è possibile consumare una pizza classica, tipo margherita o ancora meglio, una marinara con carciofini e funghi. Assicuratevi che non siano di quelli sott’olio!