Come perdere qualche chilo

La maggior parte delle donne, ma anche degli uomini, molto spesso non si piace o comunque non è soddisfatto a pieno della propria forma fisica, soprattutto quando magari ha  accumulato qualche chilo di troppo durante l’ inverno e deve scoprirsi in estate o quando le abbuffate delle festività invernali ci hanno “regalato” qualche adiposità localizzata. E’ quindi normale ed inevitabile che ci si affanni nel cercare di perdere qualche chilo di troppo   per ritrovare la propria forma fisica e per tornare a  piacersi. Vediamo insieme allora come perdere qualche chilo:

se parliamo di pochi chili, vedrete che con pochi accorgimenti e con un pò di impegno non sarà troppo difficile smaltire qualche adiposità, non vi è ragione pertanto di esser tristo o di scoraggiarsi. Procedete in questo modo, i primi 3-4 giorni dalla decisione presa di dimagrire un pochino, cominciate a “disintossicarvi”, dovrete bere tantissima  acqua, tisane drenanti e tè verde, se potete poi alimentatevi in maniera estremamente “pulita”, utilizzando molti frullati e centrifugati di frutta e verdura che vi aiutino ad espellere le tossine, per lo stesso motivo anche praticare dell’ attività fisica che vi faccia sudare molto e fare qualche sauna vi aiuterà molto. Dopo questa prima fase, dovrete passare alla parte un pò più noiosa, ovvero quella di limitarvi sul cibo, ridimensionando le porzioni. Se proprio non resistete all’ intenso stimolo della fame cercate di sopperire mangiando della frutta o della verdura e non dimenticate gli spuntini,che vi consentono di non arrivare troppo affamati ai pasti. Cercate di evitare dolci, fritture, alimenti iper-calorici e condimenti eccessivi, poi preferite mangiare carboidrati a pranzo e proteine a cena. L’ attività fisica è fondamentale nel processo di dimagrimento e per mantenere il tono muscolare. Praticate quindi dell’ attività fisica almeno tre volte a settimana.