come pettinare il doppio taglio

Molto di moda in quest’anno tra vip, attori e calciatori italiani e stranieri è il doppio taglio. Sicuramente molto comodo e facile da tenere, questo pericolare taglio di capelli permette agli uomini di renderlo adatto a tutte le le occasioni.

Armatevi di gel, spuma, spazzola e phone che vediamo come pettinare il doppio taglio in maniera tale che si adatti perfettamente al look che decidete di indossare.

Molto ee ribelle è la classica cresta. Aiutandovi con spazzola e phone asciugate i capelli dai lati verso i centro. Definite con la crema per capelli o il gel. Di moda è anche la cresta spettinata, per farla serve asciugare i capelli prima dai lati verso il cento e poi mettendo l’ asciugacapelli sulla fronte in maniera che l’aria li spinga verso il dietro e verso l’alto. Ultimo passaggio, asciugate al contrario due ciocche laterali che dovranno scendere sulla fronte. Fissate con la lacca e poi definite con il gel.

Allo stesso modo potete spostare la cresta su lato per una pettinatura molto trendy ma allo stesso tempo meno ribelle e alternativa.

Se siete in giacca e cravatta, tutti pronti per un matrimonio o una serata elegante, abbandonate l’idea della cresta e provare a buttali all’indietro. Dovete sicuramente aiutarvi con il phone perché solo il gel non durerà molto. Procedete allora all’asciugatura facendo attenzione a posizionare il beccuccio dell’ asciugacapelli in maniera tale ce il getto d’aria calda spinga i capelli in basso e all’indietro. Dopo aver fatto questo fissate con una crema che non lasci segni o grumi che abbia una tenuta molto forte. Allo stesso modo potete schiacciare i vostri capelli alla nuca ma dando un effetto laterale. Il procedimento è lo stesso, con l’ asciugacapelli dovrete dare la piega poi con la crema schiacciare i capelli, definire bene l’acconciatura e, sopratutto, fare in modo che si mantengano per tutta la serata.

Tante idee, facili da realizzare non vi resta che mettervi alla prova e scegliere quale fa al caso vostro.