come pettinarsi velocemente

Poco tempo da dedicare alla cura del look, ma tanta voglia di mostrarsi sempre ordinate e in perfetta forma, è un desiderio che accomuna tutte le donne, mamme, mogli e lavoratrici. Esistono per fortuna però dei trucchi per sfoggiare pettinatura mozzafiato in poco tempo. Il risultato sarà talmente bello che gli altri penseranno che siete appena uscite dal parrucchiere.

Un classico intramontabile è la coda di cavallo. Che sia alta, media o bassa puoi renderla più elegante avvolgendo intorno all’elastico una ciocca dei tuoi capelli che fermerai con delle forcine invisibili. Un altra soluzione molto carina è quella di allargare un po’ lo spazio tra l’elastico e la cute infilare due dita giusto al centro e farci svoltare la cosa all’interno. La coda risvoltata s’addice a tutte le occasione provate ad esempio ad impreziosirla con un fermacapelli gioiello e vi assicuro che ne verrà fuori una pettinatura perfetta per le serate più eleganti.

Anche la coda laterale è molto bella e facile da fare, ancor più bella se date un effetto leggermente mosso ai capelli.

Un altro cult dei capelli sono le trecce, valide alleate anche per una messa in piega veloce: dopo aver fatto lo shampoo, tamponate i capelli aiutandovi con una asciugamano,mettete un la spuma, poi dividete i capelli in ciocche dello spessore che preferite (più saranno piccole le trecce più stretto sarà l’effetto ondulato) e procedete a fare le trecce. Lasciatele asciugare al sole o con phone e diffusore. Scioglietele solo dopo che si saranno raffreddate. Il risultato sarà un meraviglioso effetto mosso.

Se portate la riga di lato, provate a fare una treccina con una ciocca laterale, tiratela dietro e nascondete la chiusura sotto i capelli. Se invece portate la fila centrale fate una treccia per ogni lato, l’effetto sarà molto carino e il tempo per farlo è veramente poco.

Ultima e rapidissima soluzione è lo chignon: fate una coda all’altezza che preferite, avvolgete i capelli intorno alla forma e fissate con i ferretti. Se occorre mettete un po’ di lacca anche se lo chignon spettinato dal quale escono ciocche ribelli è molto di moda.