Come piegare i tovaglioli

In occasione di un ricevimento, ma anche in un’ occasione meno formale nella quale si ricevono ospiti è opportuno e sicuramente d’effetto piegare i tovaglioli che saranno disposti sulla tavola con gusto, creando magari qualche simpatica figura, magari  a tema. Vi forniamo di seguito qualche spunto per piegare i vostri tovagloli che dovranno esser scelti di stoffa spessa o inamidati.

Come piegare i tovaglioli a forma di piramide:

  • Adagiate il tovagliolo su i un piano d’appoggio
  • piegatelo a metà seguendo la sua diagonale
  • ruotatelo nel lato opposto al vostro
  • piegate il lato destro raggiungendo l’angolo più lontano e ripetere con l’estremità sinistra
  • girate il tovaglio e piegate ancora
  • rigirate il tovagliolo e piegatelo seguendo la cucitura al centro

Come piegare i tovaglioli a forma di cuore:

  • Stendete il tovagliolo dal lato del rovescio
  • piegatelo in due
  • riepiegatelo nuovamente in due
  • prendete l’angolo destro e portatelo verso il baso al centro
  • ripetere l’operazione anche per il lato sinistro
  • ruotatelo di 180° e piegare verso l’interno i quattro angoli superiori
Come piegare i tovaglioli a forma di  albero di Natale:
  • Stendete il tovagliolo dal lato del rovescio
  • piegatelo due volte a metà per ottenere un quadrato
  • portate un angolo verso il basso
  • ripetete per ogni angolo
  • ruotate di 180° il tovagliolo
  • giratelo al rovescio
  • portate al centro l’angolo destro e sinistro
  • rigiratelo dal lato dritto
  • bloccatelo con una mano e con l’altra alzate il primo angolo e  portatelo verso l’esterno
  • piegate tutti gli altri angoli e rivolgere le punte verso sotto le pieghe fatte prima
  • alzate l’albero di Natale e poggiatelo sul tavolo

Come piegare i tovaglioli a forma di ventaglio:

  • Posizionate il tovagliolo al rovescio
  • piegatelo in due
  • partendo dal lato più corto cominciate  a piegare a forma di ventaglio
  • terminata questa operazione lasciate un lembo di ue cm.
  • piegate il tovagliolo in due posizionando al centro la parte con i lembi più lunghi
  • piegate verso sinistra l’angolo superiore ( con i lembi sporgenti) e bloccatelo tra la stoffa
  • apritelo  a  ventaglio ed adagiatelo sul piatto