Come piegare i tovaglioli a ventaglio

Se avete intenzione di tenere un ricevimento in occasione di un evento particolare come ad esempio una cena per una promessa di matrimonio, una prima comunione ecc.. oppure se semplicemente si tratta di un pranzo dove riceverete degli ospiti è buona norma e di sicuro effetto modellare i tovaglioli, dando loro una simpatica forma e disporli sulla tavola imbandita con gusto. I tovaglioli che meglio si prestano per creare simpatiche sono quelli di stoffa spessa oppure dovrete procedere ad inamidarli. Con questa tecnica, molto apprezzata soprattutto negli ultimi anni potrete apportare un tocco di classe, ricercatezza e gusto alla vostra tavola, inoltre potrete utilizzare questi tovaglioli come segnaposto, unendo in questo modo la finalità pratica del tovagliolo a quella artistico-decorativa. Se anche voi desiderate sorprendere i vostri ospiti allora, modellando i tovaglioli in un a forma molto semplice da realizzare ma di sicuro effetto, vediamo insieme come piegare i tovaglioli a ventaglio:

per prima cosa prendete il vostro primo tovagliolo e dispiegatelo su un piano d’ appoggio al rovescio e piegatelo in due parti. Proseguite poi prendendo il lato più corto e cominciatelo a piegare a forma di ventaglio, il movimento da eseguire è a fisarmonica, alternando le pieghe. Quando avrete finito, lasciate un lembo di circa 2 cm. A questo punto ripiegate il tovagliolo in due parti e fissate al centro la parte con i margini più lunghi, quindi piegate verso sinistra l’angolo superiore con i margini più lunghi e fissatelo nella fessura creatasi tra la stoffa ed apritelo a ventaglio. A questo punto il vostro tovagliolo a forma di ventaglio è pronto, quindi apritelo e posizionatelo nel piatto vuoto. Se si tratta di un ricevimento piuttosto formale o comunque ci tenete a fare bella figura, potreste impreziosire ancor più il vostro ventaglio applicando un nastrino colorato o poggiando qualche fiorellino e/ o una conchiglia, se poi preparate dei cartoncini con i nomi dei vostri commensali, potrete apporti sul tovagliolo a ventaglio ed utilizzare quest’ ultimo come segna-posto.