come potenziare gusto ed olfatto

L’olfatto e il gusto sono due sensi forti che lavorano in armonia. La possibilità di assaggiare qualcosa è fortemente influenzata dalla propria capacità di sentire l’odore di qualcosa. Il nostro olfatto gioca un ruolo importante anche come avvertimento contro gli incendi nocivi o addirittura letali, sostanze chimiche tossiche, sostanze velenose o di taluni gas. Ci sono molte cause dietro la perdita dell’olfatto e del gusto, una delle cause principali è l’invecchiamento, che porta sulla degenerazione delle cellule nervose che controllano l’olfatto e le papille gustative. Altre cause includono il fumare eccessivamente, carenze nutrizionali, alcune malattie del sistema nervoso, la radioterapia, la febbre, passaggi nasali bloccati, sinusiti, infezioni respiratorie virali e malattie gengivali. La perdita dell’olfatto e del gusto può avere un impatto significativo sulla qualità della vita, che spesso conduce a perdita di appetito e cattiva alimentazione, poichè mangiare  diventa meno piacevole. Questo può contribuire alla depressione e molti altri problemi di salute. Se si verifica la perdita del gusto e dell’olfatto, contattare il medico e provare alcuni rimedi domestici semplici per contribuire a ripristinare questi sensi importanti. Vediamo insieme allora come potenziare gusto ed  olfatto:

l’olio di ricino è uno dei migliori rimedi casalinghi per la perdita dell’olfatto e del gusto. Ha sostanze antimicrobiche, antiossidanti e proprietà anti-infiammatorie, che aiutano a mantenere i passaggi nasali limpidi . Scaldare l’olio di ricino in un forno a microonde per pochi secondi. Mettere 1 goccia di olio caldo in ogni narice. Fate questo due volte al giorno, al mattino e prima di andare a letto. Ripetere l’operazione fino a ritrovare il senso dell’olfatto e del gusto. L’aglio aiuta  a ripristinare i sensi dell’olfatto e del gusto. Aiuta la congestione nasale  e ad aprire i passaggi nasali bloccati. Tritare 2 o 3 spicchi d’aglio. Mettetele in 1 tazza di acqua e fate bollire per 5 -10 minuti. Filtrare e bere mentre è ancora caldo. Lo zenzero è un altro rimedio efficace per la perdita dell’olfatto e del gusto. Il sapore pungente dello zenzero può migliorare la qualità sensoriale del cibo, attiva anche le papille gustative e stimola il gusto. Masticare quindi piccoli pezzi di zenzero crudo a intervalli regolari.