come prendersi cura di un neonato

Siete diventate mamme? Dopo i disagi dei nove mesi di gravidanza e superato con successo attraverso l’emozione del travaglio il parto, e ora una nuova vita è di fronte a voi. La gioia e la felicità di portare una nuova vita in questo mondo, non può essere descritto a parole e certamente le congratulazioni  di tutti vi  riempiono il cuore di orgoglio. Certo con l’ arrivo di un neonato ci sono tante responsabilità e questo può causare un pò di nervosismo alle neo-mamme, in particolare, molti nuovi genitori si sentono impreparati quando è il momento di portare a casa il bambino dall’ospedale. E’ importante ottenere aiuto in questo periodo, parlare quindi con gli esperti intorno a voi e ascoltare i suggerimenti dei membri della famiglia e gli amici. Seguendo dei corsi pre-parto durante la gravidanza può preparare, ma le  situazioni possono essere poi molto diverse nella realtà  quotidiana. Vediamo allora, per fare chiarezza, come prendersi cura di un neonato:

Ci sono molte cose importanti da tenere a mente per la cura del vostro bambino appena nato, ad esempio, i neonati hanno colli molto delicato perchè i muscoli non ancora sono sviluppati correttamente. I genitori quindi dovrebbero sempre essere sicuri di sostenere  il collo del bambino  quando lo prendono in braccio, l’ adeguato sostegno impedirà alla testa di muoversi in modo incontrollato, danneggiando il cervello del bambino. La decisione di allattare il  bambino al seno è uno dei migliori regali che potete dare al vostro neonato . Il latte materno ha molti benefici per la salute, tra cui il rafforzamento delle sue difese  immunitarie. Il bagnetto per i piccoli è fondamentale, ma le prime  settimane, il cordone ombelicale dovrà restare asciutto in modo tale  che  seccandosi cada via. Altro  aspetto fondamentale è assicurarsi che il viso e la testa del bambino rimangono scoperti durante il sonno. Tenere coperte e altri rivestimenti di distanza dalla bocca e dal naso del vostro bambino. Cambiare il pannolino del bambino di frequente, e il più presto possibile dopo i movimenti intestinali. Prima di mettere  un nuovo pannolino, pulire accuratamente la pelle e applicare una crema che faccia da barriera contro l’umidità.  Lavatevi sempre le mani prima di toccare il bambino, e soprattutto dopo aver cambiato un pannolino sporco. Il massaggio è importante per il vostro bambino appena nato. Esso migliorerà la qualità del sonno del vostro bambino così come favorire il rilassamento e rafforzare il sistema immunitario.