come preparare il risotto alle capesante

Il risotto alle capesante è un primo piatto davvero succulento, perfetto per  essere servito nelle grandi occasioni, come possono esserlo le festività, oppure se avete degli ospiti a cena. Se servite poi il vostro risotto ai commensali, direttamente nel guscio delle capesante, otterrete anche un effetto scenografico davvero sbalorditivo. Se non vedete l’ ora di provarlo quindi, scopriamo insieme come preparare il risotto alle capesante:

Per prima cosa dobbiamo procurarci tutti gli ingredienti utili alla preparazione della ricetta  per 6 persone, vale a dire:

  • 450 gr di capesante sgusciate
  • 350 gr di riso
  • 600 ml di brodo
  • 50 gr di pecorino
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 cipolla
  • 1 noce di burro
  • olio di oliva q. b.
  • sale q. b.
  • pepe q. b.

 

Come preparare il risotto con le capesante:

Dopo aver predisposto tutto il necessario, cominciate pure  a  preparare il vostro primo piatto tritando finemente la cipolla, poi in una padella ampia, metteteci il burro e olio d’oliva. Quando cominceranno a  soffriggere, aggiungete la cipolla e fatela imbiondire, quindi unitevi anche le capesante, tagliate a pezzetti e lasciate cuocere il tutto per alcuni minuti. A questo punto aggiungete il riso crudo e  lasciatelo tostare in padella e poi aggiungete il riso in padella e sfumate con il vino bianco, quindi continuate a cucinare il tutto,  aggiungendo poco alla volta il brodo caldo. Se necessario, regolate di sale, dopo aver assaggiato, unite anche il pepe nero ed il pecorino. E mescolate per bene. Una volta pronto, inl vostro risotto, potrà essere servito ai propri ospiti direttamente nel guscio pulito e asciugato delle capesante.