come preparare la crostata integrale alle fragole

 La crostata integrale  di fragole è un dolce piuttosto rustico e davvero goloso, potremmo definirlo un vero classico della  pasticceria, anche  se  questa versione realizzata con farina  integrale, senza dubbio  gli darà un certo tocco in più. Se siete curiosi di assaggiarla allora vediamo insieme allora come preparare la crostata integrale alle fragole:

se intendete preparare  una crostata di fragole per uno stampo da 28 cm. vi serviranno per la pasta frolla 100 gr di burro, 80 gr di zucchero a velo, 200 gr di farina integrale, 1 uovo, un pizzico di sale, 1 bustina di vanillina ed un 1 cucchiaino di lievito per dolci, poi per farcire  vi occorrono 170 gr di panna fresca, 170 gr di yogurt bianco, 1 cucchiaio di succo di limone, 1 uovo, 70 gr di zucchero a velo, 1 bustina di vanillina e 200 gr di fragole.

Con tutto il necessario pronto all’ uso, cominciate a preparare la pasta frolla. Si versa su di un piano da lavoro la farina integrale  setacciata, poi si aggiunge  lo zucchero, la vanillina, il lievito ed il burro freddo tagliato a  tocchetti. Iniziate ad impastare, quindi aggiungete l’ uovo e  lavorate l’ impasto velocemente,  fino all’ ottenimento di un panetto compatto, ora  che appallottolatelo ed avvolgetelo nella pellicola, poi  lasciate riposare in frigo per circa un’ ora. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della farcia versando in un recipiente, lo yogurt bianco, la panna ed il succo di limone e lasciate riposare in frigo per 30 minuti. Alla fine unite  lo zucchero a velo, l’ uovo e la vaniglia e lavorate il tutto con le fruste elettriche. Poi prelevate  la frolla dal frigo e stendetela aiutandovi con un matterello e rivestitevi uno stampo  imburrato ed infarinato, poi versate su questa la crema preparata ed aggiungere le fragole pulite e tagliate a metà, quindi  infornate in forno già caldo a 180° per 45 minuti.