come preparare la torta di castagne

Le castagne  sono un un frutto molto nutriente ed amato praticamente  da tutti ed è tipico  di questa  stagione  autunnale, esse infatti si rendono protagoniste di varie  ricette sia dolci che  salate, per accontentare i gusti  di ognuno. La torta  di castagne è un dolce ( ma non troppo)  che  si prepara  soprattutto in Toscana, ma non dubitiamo che possa piacere praticamente  a tutti. Se siete curiosi  di provarla allora, scopriamo insieme come preparare la torta di castagne:

per prima cosa procuratevi tutto l’ occorrente per preparare una torta alle castagne  per 10 persone, in particolare vi serviranno:

  • farina di castagne 300 g
  • acqua 400 g,
  • noci 70 g,
  • pinoli 70 g,
  • uvetta 60 g,
  • rosmarino 1 rametto,
  • sale un pizzico
  • olio di oliva extravergine 30 g

dopo aver preparato tutto il necessario, cominciate pure a preparare questo  dolce dal sapore rustico, mettendo l’ uvetta in ammollo in poca acqua per 10 minuti per farla reidratare. Nel frattempo sgusciate e tritate i gherigli delle noci e prelevate gli aghi di rosmarino. Setacciate la farina e versatela in un recipiente, ed aggiungete l’acqua poco per volta e mescolate per bene per evitare la formazione dei grumi. Poi unite al  composto anche le noci tritate e i pinoli. Nel frattempo scolate e strizzate  l’uvetta ed aggiungetela al composto ed in ultimo aggiustate di sale. Imburrate ed infarinate uno stampo per dolci e versatevi al suo interno il composto  ed aiutatevi con una  spatola per dolci per livellare il composto, poi decorate la superficie della torta di castagne con una manciata di pinoli, noci ed uvetta che avrete tenuto da parte ed il rosmarino. Ungete con un filo d’olio ed infornate in forno preriscaldato a 200° per 40 minuti e comunque fino alla doratura della superficie. Lasciate raffreddare e servite pure.