come preparare merendine alla vaniglia

Preparare merendine in casa spesso è la  soluzione  migliore  se desideriamo offrire ai nostri figli una merenda sana ma gustosa al tempo stesso, magari da portare a  scuola o come spuntino pomeridiano. Quello che  vi proponiamo è un dolce perfetto per la prima  colazione, per la merenda, per lo  spuntino  o per un goloso fine pasto. In questa occasione  vi  forniamo la  ricetta di  sfiziose merendine alla vaniglia, la più classica e  semplice ricetta , perfetta anche per i meno avvezzi ai fornelli. Scopriamo insieme allora come  preparare merendine alla vaniglia:

per realizzare  8 merendine alla vaniglia vi serviranno

180 gr di zucchero
200 gr di farina 00

1 fiala di aroma alla vaniglia

250 ml di yogurt alla vaniglia
2 uova
1 bustina di lievito per dolci
50 gr di burro
1 pizzico di sale
1 scorza di mezzo limone grattugiata

 

Dopo aver preparato tutto il necessario cominciate pure a preparare il vostro  dolce montando le uova con zucchero fino a rendere il composto spumoso, magari aiutandovi con le  fruste elettriche, poi unite anche  il burro fuso che  avrete sciolto al microonde o a  bagnomaria e lo yogurt, quindi amalgamate gli ingredienti  con cura.

Ora siete pronti per aggiungere le farine versate a pioggia, il  lievito per dolci e l’ aroma alla vaniglia e mescolate ancora. Nel frattempo imburrate ed infarinate gli stampini, eliminando l’ eccesso di farina e versare il composto al loro interno. Livellate la  superficie  con una  spatola per dolci ed infornate in forno già caldo, quindi  lasciate cuocere per 30 minuti a 180°C.

Quando le vostre merendine saranno belle dorate, sfornate e capovolgetele  su di un piatto da portata, quando sarà tiepido, spolverate con dello zucchero a  velo per guarnire, quindi  servite.