come preparare un timballino di riso farcito

Il timballino  di riso  farcito è uno  sfizioso piatto monoporzione che possiamo concederci quando abbiamo voglia  di  qualcosa di molto goloso! Questo piatto, oltre  ad essere buonissimo è anche grazioso da vedersi, una volta liberato dallo stampo infatti, conserverà quella forma. Quindi è perfetto anche da  servire  ai propri ospiti, magari per una festicciola  o per ragioni pratiche. Possiamo ad esempio prepararne  quantitativi maggiori, da  congelare, per poi tirarli fuori al momento giusto. Possiamo portarcelo dietro come  pranzo  al lavoro o per una gita fuori porta. Se  siete curiosi di assaggiarlo allora, scopriamo insieme come preparare un timballino di riso farcito:

per preparare un timballo di riso per 2 persone vi occorreranno 200 gr di riso, 100 gr di carne macinata, 100 gr di cotto, 150 gr di mozzarella, 50 gr di parmigiano, 250 ml di besciamella, 1 uovo, mezza cipolla , pangrattato q.b., burro q.b., sale q.b., pepe nero macinato q.b. Ed olio extra-vergine di oliva q.b.

Dopo esservi procurati tutti gli ingredienti, passate pure alla realizzazione della vostra ricetta, lasciando soffriggere all’ interno di una padella ampia il trito di cipolla nell’ olio ben caldo. Quando la cipolla sarà bella dorata potrete aggiungere la carne macinata e farla rosolare. A questo punto potrete aggiungere anche il cotto affettato sottilmente e lasciatelo rosolare. Aggiustate di sale e pepe ed unite anche la besciamella, poi coprite con il coperchio e lasciate cuocere per un quarto d’ ora. Nel frattempo riempite una pentola con dell’ acqua e portatela sul fuoco, quando questa bollirà, salate e versate il riso, che scolerete al dente e versatelo in una ciotola, quindi unitevi il  sughetto appena preparato, le uova, la mozzarella tagliata a cubetti ed il parmigiano, mescolate tutto ed adagiatelo negli stampini  foderati di carta da forno, ricoprite poi con del pangrattato e dei riccioli di burro, quindi infornate a 180° e lasciate cuocere per circa 25 minuti.