come preparare una ciambella integrale al melograno

 La ciambella preparata con la farina integrale ed i chicchi di melograno, è una variante molto particolare rispetto alla ciambelle classiche, magari preparate al cioccolato, allo yogurt, alla marmellata, bigusto etc. Si tratta di un dolce che potremmo definire più sano rispetto agli altri, sia per la presenza della farina integrale, sia per la presenza dei chicchi  di melograno, un frutto dalle mille proprietà, tra le  quali spiccano maggiormente quelle antiossidanti ed anti-age. Possiamo mangiarne una fetta a cuor leggero quindi, in ogni momento della giornata. Se siete curiosi di assaggiarla allora, vediamo insieme come preparare  una ciambella integrale al melograno:

per prima cosa dovremo procurarci tutti gli ingredienti necessari per 8 persone, vale  a dire:

350 gr di farina integrale, 250 gr di fecola di patate, una bustina di lievito per dolci, un pizzico di sale, 4 uova, 200 gr di zucchero semolato, 100 gr di burro, 80 gr di olio di semi, estratto di 300 gr. di chicchi di melograno, vaniglia e zucchero a velo q.b.

Ora con tutto l’ occorrente a  portata  di mano, cominciate a preparare la ciambella lavorando in una ciotola dai bordi alti le uova insieme allo zucchero e d un pizzico di sale, con le fruste elettriche alla massima velocità, fino all’ aumento del volume. Aggiungete  quindi  il burro tagliato a pezzi,la farina, la fecola di patate ed il lievito setacciati e continuate a lavorare con le fruste elettriche, poi aggiungete l’ olio e l’ estratto di vaniglia e continuate a lavorare con le fruste, fin  quando il composto risulterà perfettamente liscio ed omogeneo, a questo punto, sgranate i il melograno ed aggiungete i chicchi al  composto, delicatamente, per evitare che  si rompano.  Imburrate ed infarinate lo stampo per ciambelle e versarvi il composto all’ interno. Accendete  il forno e quando sarà caldo,  infornate la ciambella a 180° e lasciate cuocere per 35-40 minuti,  A cottura ultimata, sfornate, lasciate intiepidire e capovolgete su un piatto da portata e spolverizzate la vostra ciambella con dello zucchero a velo prima di servire.