come prevenire l’ ulcera

Le ulcere allo stomaco sono piaghe dolorose che si sviluppano nel rivestimento dello stomaco. Si verificano quando lo spesso strato di muco che protegge lo stomaco da succhi digestivi è ridotto, consentendo  così  agli acidi gastrici di erodere i tessuti del rivestimento dello stomaco. Le ulcere di solito si formano nello stomaco, ma possono anche svilupparsi nel duodeno o nell’esofago. Le ulcere gastriche sono un problema comune e la maggior parte delle ulcere sono causate da un’ infezione di tipo batterico ( Helicobacter pylori). Altre cause includono l’uso a lungo termine di farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) e la produzione di acido in eccesso (iperacidità) nello stomaco. Per molti anni, si è creduto che lo stress elevato potesse portare ad un aumento della produzione di acido gastrico, a sua volta, causando un ulcera allo stomaco. Tuttavia, lo stress non è la causa, ma è un fattore di rischio, così come lo sono il bere eccessivo, fumare o masticare il tabacco e la storia familiare legata alle ulcere gastriche. E ‘ importante curare tempestivamente un’ ulcera per evitare la perforazione e il sanguinamento. Questo è il motivo per cui è importante conoscere i segni e sintomi di un ulcera, in modo da poter ottenere una diagnosi tempestiva e il trattamento può essere pianificato per tempo. Vediamo insieme allora come prevenire l’ ulcera:

uno dei sintomi più comuni dell’ ulcera allo stomaco è il dolore allo stomaco. Il dolore può essere sentito in qualsiasi punto tra lo sterno e la pancia. Il dolore è spesso descritto come sordo e  si avverte una sensazione di bruciore. Questo tipo di dolore è generalmente causata da ulcera, ma può essere aggravata dalla acido dello stomaco quando entra in contatto con la zona ulcerata. Il dolore può anche peggiorare durante la notte e  anche quando lo stomaco è vuoto. Il dolore si allevia  temporaneamente dopo aver mangiato un piccolo pasto o dopo aver preso un antiacido. Tuttavia, tenete a mente che le ulcere allo stomaco non sono sempre dolorose. Anche il gonfiore è un campanello d’ allarme, infatti è un altro sintomo iniziale di un ulcera allo stomaco. Anche nausea, indigestione, perdita di appetito e  peso  e la presenza di sangue nel vomito, sotto tutti sintomi che devono allertarci e spingere  a visitarci,  al fine  di prevenire l’ ulcera.