Come prevenire le carie

I denti del nostro cavo orale, hanno la principale e vitale funzione che ci consente la masticazione quindi di poterci alimentare correttamente, inoltre hanno anche una funzione estetica, è noto infatti che un sorriso sano genera un certo appeal.  Purtroppo la  salute e la bellezza dei nostri denti può essere minata da fastidiosi problemi, come  ad esempio  le  carie, ovvero delle infezioni che colpiscono i denti e se trascurate possono attaccare anche le radici degli stessi fino  a corroderli completamente, portando  anche altri problemi come l’ alitosi o la più seria piorrea. Le carie però possono essere evitate, vediamo insieme allora come prevenire le carie:

per prevenire le carie è fondamentale che ogni sei mesi circa andiate dal vostro dentista per effettuare una visita di controllo, lo specialista infatti sarà in grado di dirvi se avete una carie o se ci sono dei problemi di altro tipo che potrebbero favorirne l’ insorgere, pertanto se lo riterrà opportuno potrà consigliarvi di effettuare una pulizia dei denti, o comunque la strada più opportuna da percorrere.

Vi sono soggetti maggiormente predisposti di altri a sviluppare carie, ma comunque possiamo fare tanto per  evitarle. Possiamo ad esempio curare la nostra alimentazione, evitando S alimenti eccessivamente ricchi di zucchero e quindi dolci, caramelle, ecc.. Ma se proprio non potete farne  a meno, cercate di lavare i vostri denti subito  dopo, per evitare  l’ attecchimento delle carie.

Come noto l’ igiene orale è fondamentale al fine di preservare la propria dentatura, quindi lavate  i vostri denti tre volte al giorno, dopo i pasti principali con un buon spazzolino con setole di media durezza, che avrete cura di sostituire ogni 3 mesi. Utilizzate un buon dentifricio e spazzolate a lungo i denti in senso verticale. Utilizzate anche del filo interdentale ed   a fine lavaggio, completate la pulizia con il colluttorio.