Come pulire casa

Pulire casa è un’operazione che richiede tempo e attenzione, ma è necessaria per fare in modo che tutti i componenti della faglia vivano in un ambiente organizzato e soprattutto pulito.

Certo per chi lavora diventa difficile fare pulizie approfondite tutti i giorni e ci si riduce di solito a pulire quotidianamente bagno e cucina e a lasciare il resto al fine settimana.
L’ideale per fare le pulizie è farsi aiutare da tutta la famiglia, affidando ad ognuno delle mansioni e impegnandosi tutti insieme a mettere in ordine gli oggetti che utilizziamo.
Una volta messo in ordine il superfluo vediamo come pulire casa al meglio:

  • Pulire i vetri: la prima cosa da fare è pulire i vetri e dunque specchi e finestre. Per iniziare sarà necessario utilizzare una spugna e il detersivo per i piatti diluito in acqua oppure con un prodotto lavavetri. Fatto ciò dobbiamo asciugarli con uno straccio che non lascia peli oppure, meglio ancora, con dei fogli di giornale.
  • Spolverare i mobili: una volta puliti i vetri possiamo passare a spolverare i mobili in tutte le stanze. C’è chi utilizza un semplice spray per i mobili e chi invece preferisce un apposito detergente diluito in acqua. La scelta è del tutto personale e dipende anche dal tipo di mobile da pulire. E’ fondamentale conoscere i prodotti più idonei per evitare di rovinarli.
    Per far depositare più lentamente la polvere è indispensabile fare un’ultima passata con il lucido per i mobili.
  • Pulire i pavimenti: una volta ultimate le pulizie delle superfici superiori possiamo passare ai pavimenti. La prima cosa da fare è passare l’aspirapolvere per rimuovere la polvere da terra, oppure un panno in microfibra se dobbiamo pulire il parquet. Dopodichè possiamo passare al lavaggio vero e proprio utilizzando un apposito detergente diluito in acqua calda e uno straccio per pavimenti.

Questi sono i passaggi principali utili a pulire casa ma ovviamente per quanto riguarda il bagno è necessario lavare i sanitari con detergenti igienizzanti e per la cucina pulire ogni giorno il piano cottura.
Per finire, una volta la mese, possiamo dedicarci alla pulizia interna dei mobili di tutta la casa.