come pulire i sedili dell’ automobile

L’ automobile, per molte persone è una vera e propria compagna inseparabile di avventure, è pur vero però, che  spesso non ne abbiamo la giusta cura, infatti, la teniamo in disordine e molte volte, non proprio pulita. In particolare, i sedili dell’ auto sono la componente maggiormente esposta allo sporco, magari ci poggiamo sopra delle buste della  spesa, che abbiamo messo prima a  terra, quando fa caldo e sudiamo, possiamo lasciare antiestetiche macchie e così via. Chiaramente il sedile tenuto così è antigienico e col tempo, rischia  anche  di rovinarsi. Possiamo portare la nostra  auto all’ autolavaggio, ma per la pulizia ordinaria o se non avete voglia di spender soldi, potete farlo voi stessi. Scopriamo insieme allora come pulire i sedili dell’ automobile:

cominciate l’ operazione  di pulizia, riempiendo un secchio con dell’acqua  e poi aggiungete dell’ ammoniaca( seguendo il rapporto tra le  due componenti riportato sulla confezione), poi immergetevi un panno, strizzatelo e strofinate  energicamente sulla superficie del sedile. Lasciate  asciugare e ripetete l’operazione, se necessario.  Se i vostri sedili dovessero presentare delle macchie di lieve entità, potete versare sui sedili del  bicarbonato di sodio e lasciatelo agire per tutta la notte.  Il giorno dopo, utilizzando l’aspirapolvere, eliminate ogni residuo rimasto. Se invece sui sedili ci dovessero essere delle macchie resistenti o comunque di dimensione  estesa, un buon rimedio per eliminarle consiste nell’ utilizzare acqua distillata e aceto. Versate l’acqua distillata in un recipiente ed aggiungete due cucchiai di aceto, immergete  una spugnetta, quindi strizzatela  e poi passatela con cura, strofinando   sulla macchia in questione. Ripassate poi la spugnetta bagnata con sola acqua, per risciacquare e lasciare asciugare. Infine potete spruzzare un deodorante per ambienti, che rilasci un gradevole profumo di pulito.