Come pulire il freezer

Il freezer, più comunemente noto come congelatore, così come ogni altro elettrodomestico, necessita delle opportune cure di manutenzione, sia per preservarne il corretto funzionamento, sia per evitare la formazione di cattivi odori all’ interno dello stesso, che finirebbero poi per impregnare anche gli alimenti conservati al suo interno. Vediamo allora come pulire il freezer:

vi occorrerà tenere pronti un panno morbido realizzato in microfibra, una spugnetta e dell’ aceto ( o dell’ acqua ossigenata) .

Per prima cosa dovrete   sbrinare  il freezer in inverno dal momento che per farlo dovrete svuotarlo completamente dagli alimenti contenuti al suo interno, in modo tale che così facendo questi non subiranno troppo gli sbalzi termici, in quanto andrebbero a  deteriorarsi. Ad ogni modo se desiderate eseguire questa operazione in estate o comunque tenendo presente che l’ operazione di sbrinamento del freezer richiederà un arco di tempo piuttosto lungo, vi converrà sempre eseguirete tale operazione quando avete il congelatore piuttosto vuoto, o meglio ancora se vi procurare un congelatore piccolo di scorta, dovrete trasferire i vostri alimenti in fase di sbrinamento del congelatore principale. Dovrete procedere staccando per prima cosa la spina dalla presa, per lavorare in tutta sicurezza. Svuotatelo da tutti gli alimenti contenuti e dalle eventuali vaschette per il ghiaccio. A questo punto portate una pentola riempita d’  acqua sul fuoco e portatela ad ebollizione,  a quel punto potrete aggiungere dell’ aceto ( un paio di cucchiai) e coprirla con un panno in microfibra, poi trasferite all’ interno del freezer la pentola (chiaramente non dovrà essere eccessivamente grande), avendo cura di mettere tra la base del freezer e la pentola un panno bagnato. Chiudete quindi lo sportello ed aspettate circa mezzora, in questo lasso di tempo il ghiaccio si sarà sciolto del tutto  o quasi. Eventuali pezzi di ghiaccio potranno essere rimossi con l’ aiuto di una paletta. A questo punto passate alla pulizia del freezer passando una spugnetta intrisa di  acqua ed aceto ( o acqua ed  acqua ossigenata). Terminata la pulizia asciugate ed igienizati tutto ciò che andrà posto nuovamente nel freezer ed attivate pure la corrente.