Come pulire il vimini

Il vimini è un materiale naturale molto utilizzato per la realizzazione di sedie, poltrone, divanetti e tavolini, da utilizzare soprattutto per gli ambienti esterni come giardini, terrazze ecc.. Questo tipo di materiale, oltre ad essere molto delicato è anche molto soggetto all’ accumulo dello sporco e della polvere e chiaramente se è esposto alle intemperie può addirittura rompersi o comunque sporcarsi notevolmente, saranno quindi necessarie cure particolari. Vediamo insieme come pulire il vimini:

dal momento che gli oggetti realizzati in vimini sono zeppi di scanalature è necessario pulire le superfici prima con un panno in microfibra e poi con l’ aiuto di un pennello dotato di setole rigide andrete a spolverare i punti più nascosti, inoltre se avete un’ aspirapolvere passatelo lungo le scanalature per eliminare ogni traccia di polvere. Questa operazione può bastare per la pulizia ordinaria di questi oggetti, poi una volta  a settimana potrete dedicarvi ad una pulizia più accurata. In un recipiente disponete dell’ acqua calda e versateci dell’ ammoniaca, indossate i guanti di lattice ( per salvaguardare le mani) ed immergete una spugnetta nella soluzione, quindi strizzate e passatela sulla sedia, tavolino o altro di vimini. L’ ammoniaca possiede un forte potere sgrassante ma emana anche un pessimo odore, pertanto se preferite, dopo questo primo passaggio, potrete passare nuovamente la spugnetta, questa volta imbibita di acqua e detersivo ( attenzione a non miscelare insieme i vari detergenti). Per quanto riguarda la manutenzione straordinaria, per far durare il vimini più a  lungo, una volta all’ anno (ogni sei mesi se si trova all’ esterno dell’ abitazione) può essere utile carteggiare tutte le superfici con l’ aiuto di una carta vetrata dalla grana fine, terminata questa operazione rimuovete la polvere che avrete prodotto, meglio se con l’aiuto dell’ aspirapolvere. A questo punto passateci lo smalto  ad acqua, di colore trasparente ( o di altro colore se preferite), due mani saranno sufficienti.