Come pulire in nabuk

Il nubuck è una delle tipologie di pelle che è possibile ricavare dai bovini, questo tessuto al tatto è molto morbido, quasi effetto velluto, ma al tempo stesso è molto resistente. Proprio per le sue caratteristiche di buona resistenza il nabuk è utilizzato per la realizzazione di scarpe, anfibi, stivali, borse, giacche di pelle, ma  anche divani, poltrone, puff , poggiatesta e complementi d’ arredo per la casa. Per la sua particolarità va opportunamente trattato, vediamo allora come pulire il nabuk:

se avete delle scarpe realizzate in nabuk esse andranno spazzolate con cura dopo ogni utilizzo, la polvere infatti rappresenta il nemico numero uno di questo tessuto. Sia per le scarpe che per giacche, borse, divani, poltrone ecc.. vi suggeriamo di acquistare le apposite spazzole lucidanti che potrete trovare in commercio per eliminare eccessi di polvere e macchie, spazzolate con cura, ma non esercitate uno sfregamento eccessivo, che potrebbe risultare invece controproducente. Se malauguratamente dovesse succedere che il vostro oggetto di nabuk si dovesse macchiare, se è di colore chiaro e magari vi si è versato del caffè, difficilmente riuscirete ad ovviare al problema in casa da soli e dovrete recarvi presso una lavanderia. Se invece si tratta di macchie difficili, ma non “impossibili” vi suggeriamo di provare a smacchiarle spruzzando, direttamente sulla macchia da trattare e passateci sopra un panno, strofinando energicamente, per rimuovere ogni traccia di prodotto e la macchia. Quando la zona trattata  e quindi umida, sarà perfettamente asciutta, è consigliabile spazzolare con cura tutta la zona interessata in quanto il minuscolo strato di pelo, potrebbe essersi disposto in maniera diversa o opposta  a quello delle altre parti del tessuto che non sono state trattate alla stessa maniera. Questo metodo è particolarmente indicato per i complementi d’ arredo, per gli accessori e gli indumenti invece è preferibile intervenire in maniera meno aggressiva, soprattutto se si tratta di macchie di olio oppure creme ed unguenti, vi basterà spruzzare uno smacchiatore specifico per nabuk e passarci un panno pulito per rimuovere gli eccessi.