Come pulire la pelle

E’ capitato sicuramente a tutti di macchiare un divano, una giacca, una scarpa etc. e trovarsi in difficoltà non sapendo come pulire la pelle. Per la cura e la pulizia ordinaria della pelle potete procedere passando delicatamente sul capo uno straccio intriso di latte e acqua in parti uguali. Terminata l’operazione eliminate le tracce di latte con acqua.

Se il capo è molto sporco potete optare per del sapone di marsiglia diluito con acqua e strofinare con un panno sulla zona da trattare. Non è opportuno utilizzare detersivi comuni ed è altamente  sconsigliabile pulire la pelle con l’olio.

Come pulire la pelle delle scarpe da ginnastica

Le scarpe da ginnastica in genere sono realizzate con una pelle spessa e sono molto più soggette allo  sporco. Per non rovinarle, potete utilizzare cotone e latte detergente. Se lo sporco o la macchia non viene via potete passare una  spugna con sapone di Marsiglia ed  acqua e ripetere il passaggio del latte detergente.

E’ opportuno pulire i capi in pelle di frequente in modo che lo sporco non diventi troppo ostinato e quindi difficile da rimuovere.

Come pulire la pelle dei divani

Come pulire la pelle dei divani spesso si rivela un dilemma non facile da risolvere. Spolverate la pelle del divano di frequente, con un panno pulito. Per preservare la pelle del vostro divano, è opportuno che questo sia posizionato lontano da finestre, raggi  solari e luci artificiali. E’ sconsigliabile anche mettere il divano in prossimità di termosifoni, camini ed altre fonti di calore.  Se accidentalmente il vostro divano in pelle si  dovesse macchiare intervenite quanto prima, infatti più vecchia sarà la macchia più difficile sarà rimuoverla. Aiutandovi con un panno, o con della carta assorbente, tamponate  la macchia il più possibile. Successivamente con acqua e sapone neutro strofinate la macchia dolcemente con movimenti circolari, avendo cura di non bagnare eccessivamente la parte da trattare. Asciugate subito con un panno pulito.

Suggerimenti

Non utilizzate benzina o sostanze troppo aggressive per pulire la pelle poichè rischiereste di rovinare la patina di protezione.
Inoltre prima di procedere alle operazioni suggerite effettuate prima una prova in una zona nascosta.