Come realizzare un trucco waterproof

La bellezza e la femminilità non hanno né età né stagione e il make- up è un prezioso alleato della donna. In inverno realizzare un bel trucco è sicuramente più semplice, con la bella stagione è più complesso in quanto il caldo ed il sudore rendono difficile la corretta stesura del make-up ed inevitabilmente anche la durata ne risente, soprattutto se abbiamo il cruccio di apparire al top anche in spiaggia. Esistono in commercio sia cosmetici appositamente studiati che degli utili accorgimenti da seguire al fine di realizzare un trucco waterproof:

  • Per la base usate un idratante molto leggero che lasci traspirare l’epidermide, magari del semplice gel d’aloe.
  • Stendete del fondotinta resistente all’ acqua, con filtro solare, in modo che possa  anche proteggervi dal sole.
  • Applicate un blush dai colori non molto accesi anche esso waterproof.
  • L’ombretto sceglietelo dai colori neutri e chiari, sia per non ottenere un effetto maschera, sia per non essere troppo vistoso qualora dovesse sciogliersi.
  • Applicate poi una matita o un eyeliner che siano resistenti e non si sciolgano facilmente con il caldo ed i liquidi.
  • L’ applicazione e la scelta del mascara sono determinanti per la riuscita di un buon maquillage in quanto nel caso in cui si sciolga potreste apparire come dei “ panda”, per ovviare dovete scegliere un mascara di ottima qualità e fare delle prove preventive quando siete in casa.
  • Infine se anche rinunciare al rossetto in estate vi risulta difficile, optate per colorazioni tenui e matt.
  • Se dovete recarvi in spiaggia non dimenticate di portare con voi il make up per dei ritocchi.
  • Sappiate comunque che il trucco waterproof rispetto  a quello tradizionale e maggiormente occlusivo per i pori quindi meglio riservarlo ad occasioni particolari. Per tutti i giorni invece potete eseguire il vostro trucco abituale e poi fissarlo con l’ausilio di cubetti di ghiaccio.
  • Non dimenticate la sera di struccarvi  a dovere in quanto questa tipologia di make up ed il caldo potrebbero ancor più generare antiestetiche imperfezioni.