Come realizzare una piscina

L’arrivo della bella stagione fa  aumentare il nostro desiderio di essere  a contatto con l’ acqua. Specie se avete dei bambini e/o non avete il mare vicino casa potete realizzare una piscina fai da te con la nostra guida  a patto che abbiate una discreta dimestichezza con questa tipologia di lavori e/o qualcuno che vi  aiuti:

  •  Dovete chiaramente possedere un giardino dove  andrete a  realizzare una piscina interrata
  • Fondamentale è il rispetto della normativa italiana in merito, pertanto dovrete recarvi  al Comune e chiedere l’autorizzazione per non andare incontro a sanzioni penali.
  • Una volta ottenuti i permessi necessari passate alla scelta del punto adatto al posizionamento della piscina, abbiate cura che sia riparato dal vento e ben soleggiato.
  • Bisognerà scavare una fossa adatta alle dimensioni della piscina, più 50 cm. per ogni lato del perimetro.
  • Andate ora  a creare la cosiddetta  ” soletta di base” con del cemento armato di 15 cm. di spessore, livellate e levigate a dovere.
  • Procedete con il cemento armato a realizzare anche le pareti laterali della piscina, avendo cura di lasciare per l’ancoraggio, i ferri nella parte superiore. I muretti di contenimento devono essere della stessa altezza della lamiera della piscina e le pietre cave per la costruzione dovrete preferirle della misura da 24 cm.
  • Ponete gli strati del muretto e fissate con acciaio
  • Riempite le pietre cave con calcestruzzo
  • A questo punto collegate i tubi di giuntura seguendo l’ovale del profilo base, che deve combaciare  con il perimetro della piscina
  • Dovrete ora adagiare all’interno della forma ovale una tavola, sopra la quale poggerete la lamiera arrotolata
  • Srotolate la lamiera ed inseritela nel profilo base
  • tagliate nei punti preincisi dove saranno collocati il purificatore e la boccetta e smussate le spigolosità
  • Ora congiungete il profilo di base e la lamiera
  • Posizionate il feltro di rivestimento sul fondo della piscina evitando pieghe
  • Collegate i tubi per il filtraggio dell’acqua
  • Cominciate  a riempire la vasca con l’  acqua
  • Dedicatevi ora alla  parete esterna della vasca deve essere ricoprendola con 20 cm. di spessore di calcestruzzo.