Come rinfoltire i capelli

Per far risaltare la propria bellezza, sfoggiare una capigliatura sana e voluminosa è determinante, una bella chioma infatti è uno degli strumenti di seduzione più antichi del mondo, simbolo di avvenenza e sensualità. E’ assolutamente comprensibile pertanto che quando una donna nota che i suoi capelli sono molto danneggiati, sfibrati e talvolta addirittura diradati, ne risenta l’ autostima, ma non è il caso di disperare, vediamo insieme allora come rinfoltire i capelli:

i capelli diradati possono essere un “regalo” non gradito del nostro patrimonio genetico, contro il quale purtroppo non possiamo fare molto per migliorare la situazione, ma almeno possiamo cercare di non peggiorarla, in altri casi invece è lo stress o i trattamenti troppo aggressivi ai capelli a determinarne il diradamento. Ad ogni modo cerchiamo di migliorare lo stato di salute dei nostri capelli a partire dall’ alimentazione e dallo stile di vita, è buona norma cercare di evitare le situazioni stressanti ed esser sempre di corsa, in quanto questo non solo peggiorerà i nostri capelli, ma molto spesso per far prima, qualche istante prima di uscire di casa si spazzolano i capelli con aggressività, talvolta strappando via i nodi e questo è molto nocivo per i capelli. Cercate di alimentarvi con criterio ed assumente soprattutto alimenti che contengano vitamine, sali minerali ed acidi grassi, fondamentali per il benessere dei nostri capelli, via libera quindi a frutta ( soprattutto secca), verdura, cereali integrali e salmone. In casi particolari, sotto consiglio del farmacista, potreste facilitare il processo di rinfoltimento dei capelli assumendo qualche integratore alimentare, per sopperire a qualche carenza. Per quanto riguarda l’ igiene e lo styling dei capelli, si consiglia vivamente di utilizzare dei prodotti eco-biologici e che non contengano sostanze petrolchimiche e parabeni. Non utilizzate l’ asciugacapelli a temperature troppo elevate e troppo vicino al cuoio capelluto, anche l’ utilizzo di piastre liscianti o arriccianti è da evitarsi.