Come rinforzare il sistema immunitario

Per godere di buona salute è necessario avere un sistema immunitario perfettamente funzionante.

Il sistema immunitario, infatti, agisce continuativamente nel nostro organismo, minimizzando ogni tipo di minaccia esterna o interna. Per aiutarlo nella sua continua opera di difesa, occorre rinforzarlo, adottando delle buone abitudini di vita e alimentari e assumendo alcune sostanze che possano aiutarlo nel suo compito.

 

Come rinforzare il sistema immunitario: assumere un corretto stile di vita

Condurre una vita il più possibile regolare, creando una routine nelle attività da svolgere, contribuisce a ridurre notevolmente lo stress, che è una delle cause principali e non patologiche, del cattivo funzionamento del sistema immunitario.  Si tende infatti a pensare che esso funzioni solo a livello “fisico” ma non è così, dato che il nostro corpo è solo uno dei tre elementi di un sistema molto più complesso che comprende anche la mente e le emozioni. Dunque evitare di intossicare il nostro sistema immunitario con emozioni negative, ansia da stress e paure di ogni tipo, lo aiuterà a rinforzarsi.

Lo stress infatti influenza i globuli bianchi, rendendoli meno reattivi.

Il sistema immunitario inoltre si rafforza anche se si garantisce all’organismo una certa quantità di riposo, quindi un numero sufficiente di ore di sonno, possibilmente notturno, e alcuni momenti per “staccare” dal turbinio della quotidianità.

Ridurre il fumo e  l’alcool è un altro tassello per il rinforzamento del sistema immunitario, in quanto queste due sostanze intossicano l’organismo e lo costringono a un super lavoro per smaltire le tossine introdotte. Vale lo stesso per l’alimentazione: per essere in salute occorre evitare i cibi grassi, acidi e troppo raffinati, prediligendo quelli alcalini e che richiedono tempi brevi di digestione.

L’attività fisica, meglio se non troppo intensa ma moderata e continuativa, aiuta l’organismo ad ossigenarsi e a ricaricarsi e lo abitua allo sforzo graduale.

 

Come rinforzare il sistema immunitario: le vitamine che ci aiutano

Anche alcune sostanze o rimedi possono aiutarci a rinforzare il sistema immunitario, come ad esempio la vitamina C, che si dovrebbe introdurre quotidianamente nell’organismo, magari con gli integratori, perché negli alimenti è contenuta in dosi troppo ridotte.

L’echinacea, generalmente utilizzata per prevenire l’influenza, può essere assunta in preparati erboristici o tisane; essa aumenta la capacità dei globuli bianchi di distruggere i batteri e i virus.

Il betacarotene contenuto in  alimenti vegetali di colore rosso o arancione, come le carote, contribuisce all’accrescimento delle cellule che sono in grado di reagire alle infezioni e di combatterle, favoriscono la depurazione dell’organismo e stimolano la produzione di sostanze che distruggono le cellule cancerogene.

Lo zenzero è ottimo per prevenire le infezioni e apporta un’enorme quantità di energia e vitalità  all’organismo, nonché lucidità mentale -può essere infatti utilizzato in alternativa al caffè, che è molto acido- si consuma preferibilmente in decotto, con l’aggiunta  un po’ di miele oppure crudo.