Come riutilizzare la colomba

A Pasqua vige la consuetudine di regalare e di ricevere il dono la colomba, un dolce molto soffice e saporito ricoperto di mandorle e di glassa zuccherata. Proprio perché questo dolce ha un sapore inconfondibile, molto deciso, se mangiato troppo spesso, può risultare poi stucchevole e poiché dopo Pasqua ahimè gli avanzi di colomba non mancano mai e di certo non andremo a  buttarla, vediamo insieme come riutilizzare la colomba:

per prima cosa possiamo mangiarla a colazione, magari dopo averla lievemente biscottata in forno e cosparsa di marmellata. Potrete anche preparare delle golose torte realizzando una base di fette sottili di colomba che andrete a  bagnare con liquore e zucchero e poi farcirete con della crema pasticcera, questa torta potrà essere ulteriormente insaporita con della frutta fresca, del cioccolato oppure delle creme al formaggio spalmabile, l’ unico limite sarà solo la vostra fantasia. Altri dolci particolarmente indicati sono i tiramisù ed i zuccotti, la loro base infatti, realizzata con savoiardi o altri biscotti friabili può essere facilmente sostituita da fettine di colomba. Se in casa avete dei bambini sicuramente potrete intrattenerli per un po’ realizzando insieme dei simpatici cake pops, in pratica si tratta di frullare dei pezzetti di colomba insieme a dello zucchero  a  velo e della ricotta ( o del mascarpone), poi quando avrete ottenuto un composto ben amalgamato andate a  formare delle palline, o se riuscite, delle altre forme, tipo cuoricini, stelline, mezze luna ecc.. e poi dopo averle modellate, ricopritele con della pasta di zucchero colorata e per un tocco ancora più sfizioso potrete posizionarle sugli degli stecchini di legno, ottenendo così sfiziosi lecca- lecca personalizzati. Un’ altra idea golosa sono i bon bon di colomba, che si ottengono mescolando della colomba sbriciolata con del formaggio spalmabile, latte, cacao e zucchero, poi andrete ad impastare e a creare delle palline da passare in un piatto in cui avrete disposto del cacao o delle scagliette di cocco.