Come scegliere gli infissi

Quando si decide di rinnovare case o acquista una casa nuova e si da il via ai lavori di ristrutturazione una delle scelte più difficili è senza dubbio quella degli infissi in quanto è davvero complicato, se non si è esperti in materia, barcamenarsi nella scelta tra svariati modelli e materiali, cercando di portare a casa possibilmente un buon prodotto ad un buon prezzo. Un infisso per definirsi di buona qualità dovrà avere una struttura robusto ed essere isolante da rumori molesti e temperature esterne. Se anche voi siete nella condizione di dover sostituire delle vecchie finestre e non sapete come orientarvi, vediamo insieme come scegliere gli infissi:

è di fondamentale importanza scegliere degli infissi che offrano un ottimo livello di isolamento, magari dotati di vetri particolarmente doppi, sceglieteli di questo tipo anche se sono chiaramente più costosi, ma vedrete che l’ investimento sarà ampiamente ripagato da un evidente risparmio energetico, sia in estate infatti, quando accendete i condizionatori per rinfrescare l’ aria, che in inverno quando accendete i termosifoni per stare al caldo, se avrete istallato infissi di questo tipo, non avrete “dispersioni” ed una volta chiuse le finestre, sarete perfettamente isolati e potrete spegnere i vostri impianti di climatizzazione e/o riscaldamento molto prima, con un evidente risparmio in bolletta.

Un altro aspetto da controllare quando si scelgono gli infissi è la qualità delle guarnizioni, non dimentichiamoci infatti che la funzione principale degli infissi è quella di evitare che entri l’ acqua della pioggia dentro casa o anche il vento ed infiltrazioni di altro tipo. Anche la scelta dei materiali con i quali sono state realizzate le vostre finestre deve essere fatta con cura. Solitamente i materiali in questione sono il legno, l’ alluminio ed il pvc, gli infissi in legno, erano maggiormente utilizzati in passato e non offrivano un buon isolamento, ma oggi è diverso, le finestre in legno infatti, oltre ad essere molto gradevoli da un punto di vista estetico, sono anche realizzate con alcune parti in alluminio e sono dotate di vetri doppi, che consentono un buon risparmio energetico. L’ alluminio è leggero ed economico ed offre un ottimo grado di isolamento, infine il PVC, offre un ottima resa, insonorizza ed isola a perfezione e si pulisce con estrema facilità.