Come scegliere gli sci

La scelta degli sci più adatti non sempre è facile specialmente se non si è esperti del settore, se volete approcciarvi a  questo mondo vi consigliamo come scegliere gli sci:

  • Dovese sapere per prima cosa  che gli sci si dividono in quattro settori basati sull’ “anima”, la “sciancratura” e l’ “utilizzo”. L’anima è la struttura dello sci, di solito è realizzata in legno, a seconda degli utilizzi, in genere una struttura più flessibile è meno performante, quindi più adatta  ai dilettanti.
  • Gli sci della categoria Race sono utilizzati per lo slalom gigante (da esperti, su piste in cui è possibile raggiungere una velocità sostenuta, con curve a raggio ampio e su neve dura) e per lo slalom speciale ( da esperti amanti delle curve a  medio raggio).
  • Gli  sci della categoria Allround sono molto versateli ed adatti ad ogni tipo di situazioni e neve, pertanto sono buoni per gli esperti ed ottimi per uno sciatore medio. Essi possono  avere una struttura flessibile e maneggevole, più adatta per gli sciatori non esperti, oppure una struttura più stabile, adatta  per gli sciatori esperti.
  • Gli sci della categoria All mountain sono simili agli Allround, ma più larghi e flessibili, adatti per gli amanti del fuori pista ( se scelti più sciancrati  possono essere utilizzati  anche in pista).
  • Gli sci della categoria Freeski sono indicati sia per la neve fresca, fuori pista, in alcuni casi (twin tip) anche adatti a  salti ed evoluzioni.
  • Per quanto riguarda la scelta della misura adatta uno sciatore esperto ( oppure pesante) potrà scegliere il proprio modello( in base al peso ed all’altezza)  anche di 10 cm. più grande. Chi ha minore esperienza e necessità di maneggevolezza per passare ad esempio tra i boschi, può optare per una misura inferiore.
  • In linea di massima è consigliabile che uno sciatore agli inizi o in evoluzione opti per un modello allround, uno sciatore intermedio per un modello allround o all mountain, uno sciatore esperto un modello allround o all mountain ( high performance), ed uno sciatore agonista si consigliano sci di categoria race ed infine ad uno sciatore amante dell’ avventura si consigliano sci della categoria freeski