Come scegliere un regalo per una futura mamma

Quando abbiamo a che fare con una gravidanza in famiglia o nella nostra cerchia di amicizie e conoscenze, il primo dubbio che ci assale è spesso e volentieri quello legato ai regali.

Come scegliere un regalo per una futura mamma? Come poterla rendere felice del nostro pensiero, ma soprattutto, di quali cose avrà realmente bisogno e quali potrebbe invece non utilizzare né ora né mai?

La prima cosa a cui dobbiamo prestare attenzione è che il dono non miri a sorprendere in termini di fantasia, quanto invece che sia apprezzato per la sua utilità. Chiaramente possiamo poi pensare di personalizzarlo per renderlo più creativo e originale, ma alla base resta sempre il cosiddetto “fattore utilità”.

Sciolto questo nodo iniziale, appare evidente che uno dei comparti probabilmente più consoni dove poter trovare qualche regalo adatto, resta quello degli abiti premaman.

Nel periodo di gravidanza l’abbigliamento può diventare un vero e proprio chiodo fisso per la donna, quindi agevolare la sua dolce attesa con degli abiti che ne risaltino femminilità ma che al contempo la facciano sentire comoda, rappresenta senza dubbio un’ottima scelta da poter prendere in considerazione.

Molte donne potrebbero anche apprezzare regali più piccoli e originali, quali potrebbero essere degli oli aromatici pensati per farla rilassare nei momenti più duri della gravidanza (mai sentito parlare di aromaterapia?).

Nel caso in cui invece la donna fosse prossima al parto, la gamma di doni che potremmo regalarle diverrebbe più ampia del previsto! In tal caso privilegeremo degli indumenti per il neonato, o magari qualche oggetto utile per il corredino (in tal caso la lista di cose da consultare sarà tanto ampia che sarà impossibile non trovare una buona idea regalo!).

Insomma, fare un regalo a una neo mamma non è affatto un’impresa: basta prestare un occhio di riguardo alla reale utilità del prodotto che stiamo per acquistare, e naturalmente, guardare anche con attenzione alla sostenibilità della spesa. Non dimentichiamo infatti che quando si entra nei reparti premaman o in qualsiasi negozio a tema, i prezzi sono soliti lievitare!