Come schiarire i capelli scuri

La moda ci suggerisce sempre nuovi trend, anche per quanto riguarda le colorazioni dei capelli, e le più modaiole non possono certo esimersi dal seguirle. Purtroppo può essere difficile cambiare totalmente colore dei capelli senza ricorrere al parrucchiere, ma è comunque possibile, vi suggeriamo quindi come schiarire i capelli  scuri:

Se i vostri capelli sono naturali, non troppo scuri e mai tinti prima, potrete raggiungere il risultato che desiderate anche applicando direttamente la tinta scelta, senza passare per la decolorazione, tappa invece obbligata per chi ha già fatto delle tinte oppure ha i capelli molto  scuri.

Una decina di giorni prima di  sottoporvi alla tinta, specialmente se dovete prima decolorare i capelli, sarà opportuno curare i capelli in modo più accurato in modo tale da preparare i capelli a ricevere il trattamento di colorazione che comunque è aggressivo. Utilizzate quindi shampoo, balsamo e maschera per capelli molto delicati e nutrienti, se vi è possibile fate  anche degli impacchi pre- shampoo con oli per capelli  adatti, come l’ olio di cocco, di malaleuca, di argan oppure del comune olio d’ oliva. Lasciate i posa 30 minuti e procedete poi al normale lavaggio.

La tinta prescelta potrete acquistarla in profumeria, supermercato o nei negozi rivenditori per parrucchieri ( soprattutto se dovete anche decolorare). Miscelate i prodotti come da istruzioni  sulla scatola e seguite con cura tutti i passaggi indicati.

Nel caso necessitiate di decolorazione allora procedete in maniera molto rapida all’ applicazione del prodotto, per evitare il più possibile antiestetiche macchie di colore. Se avete i capelli molto scuri è probabile che dobbiate ripetere l’ operazione più volte. Raggiunto un certo grado di  schiaritura, lavate ed  asciugate i capelli ed applicate il tonalizzante, il quale vi uniformerà la capigliatura ( mascherando eventuali macchie) e vi donerà il colore definitivo che  avete scelto.