come sgonfiare caviglie e piedi gonfi con gli oli essenziali

 

I piedi e le caviglie gonfie sono un problema comune che può essere trattato anche con  gli oli essenziali. Il gonfiore indica una ritenzione di liquidi nei piedi o alle caviglie ed è spesso estremamente doloroso. Possono  esserci molte ragioni legate a  questo fastidio, se ad esempio trascorrete molto tempo in piedi  o seduti con le gambe sospese in modo tale da ostacolare il flusso di sangue ai piedi. La condizione è comune anche durante la gravidanza. In alcuni casi, un infortunio al piede potrebbe comportare gonfiore della caviglia e del piede. Gli oli essenziali come accennato, sono molto utili a calmare caviglie e piedi gonfi e riportarli al loro stato normale. Tuttavia, se il gonfiore persiste, si dovrebbe contattare immediatamente un medico, perchè potrebbe essere un campanello di allarme che indica delle malattie come l’ insufficienza epatica, l’artrite reumatoide, l’ipertensione e la vene varicose. Quindi se gli oli possono fare molto per alleviare i sintomi, non sono risolutivi del problema, quindi comunque è buona norma consultare il medico prima, inoltre in gravidanza non vanno utilizzati. Ad ogni modo, per lenire i fastidi, vediamo insieme come sgonfiare caviglie e piedi gonfi con gli oli essenziali:

poichè gli oli essenziali sono molto concentrati, potrebbero essere irritanti se applicati direttamente sulla pelle, pertanto è opportuno, mescolarli sempre con un altro olio, come quello di oliva, jojoba, ecc.. Mettere 2 cucchiai di olio di cocco ( di oliva o altro) in un piccolo vaso. Aggiungere 2 o 3 gocce di ognuno di oli essenziali di citronella, pompelmo e di cipresso. Mescolare gli ingredienti con uno stuzzicadenti. Applicare la miscela sulle zone colpite e massaggiare per 5-10 minuti. Ripetere 2 o 3 volte al giorno. Per un effetto ancora più potenziato è anche possibile aggiungere 10 gocce  di oli essenziali di geranio, finocchio e ginepro. Poi cercate di riposare mettendo dei cuscini sotto ai piedi, in modo tale da tenerli più in alto rispetto al resto del corpo. Se oltre al gonfiore, avvertite anche dolore in queste zone, un’ altra miscela di oli potrebbe fare al caso vostro. Si tratta di eucalipto, menta piperita e limone. In particolare l’ olio essenziale di eucalipto è efficace nel ridurre l’infiammazione, dolore e gonfiore, l’ olio di menta piperita è ampiamente usato per il trattamento dell’ artrite ed il limone è considerato uno dei più forti oli essenziali anti-infiammatori. Procedete come per l’ altra miscela e se l’ odore dovesse risultare troppo sgradevole, potrete aggiungere 2-3 gocce di olio essenziale di lavanda per migliorarlo.