come sgranchirsi in ufficio

Nella nostra  società molte persone, hanno un lavoro che li costringe   a restare molte ore al giorno seduti. Alcuni studi dimostrano che  più della metà delle ore di veglia di una persona sono trascorse  da seduti, magari perchè  ci si ferma a guardare la televisione, si sta al computer,in macchina ecc… Ma  la vita sedentaria prolungata nel tempo è associata a risultati deleteri per la salute, quali obesità, disturbi muscolo-scheletrici, dolori alla schiena e anche il tunnel carpale. Aumentano anche il rischio di diabete, le malattie cardiache e persino il  rischio del cancro. Uno stile di vita sedentario aumenta anche l’ansia e il livello di stress. Per proteggersi dai rischi per la salute di uno  stile  di vita sedentario, a casa o in ufficio, iniziare a praticare lo yoga o altri  tipi  di attività motoria. Lo yoga può contribuire ad alleviare lo stress e curare sia il tuo corpo che la mente. Ci sono molte pose semplici di yoga che possono essere eseguite proprio nella tua piccola zona dell’ufficio o anche seduti sulla tua sedia. Vediamo insieme allora come sgranchirsi in ufficio:

Questa semplice posa di yoga può aiutare la flessibilità della schiena ed attenuare il dolore alla spalla,  aumenta l’ ossigenazione  dei polmoni ed aiuta la digestione. Seduto  sulla tua sedia, tenendo la schiena alta e dritta e i tuoi piedi uniti, inala  aria ed espira, esegui una torsione da un lato. Prendi qualche respiro profondo, quindi torna alla posizione originale. Ripetere il processo con l’altro lato. Se possibile, siediti sul pavimento con le gambe incrociate quando fai questo semplice esercizio. Attenzione: questa posa  yoga non è raccomandata per coloro che hanno il ginocchio dolente o mal di schiena. Sedersi per troppo tempo, davanti al tuo computer può contribuire al disagio al collo e alla spalla. Per ridurre tali inconvenienti, la posa “lunare” è  molto efficace. Sedetevi comodamente sulla  sedia, tenendo retta la schiena. Con un sospiro, alzare le braccia e allargare le dita delle  manie portatele  alla testa. Prendi alcuni respiri profondi  e ritorna alla posizione originale. Un’  altra posa  utile   a  sgranchirsi si fa sedendosi senza appoggiarsi alla parte posteriore della sedia. Portate la gamba destra sulla sinistra, tenete il piede flesso. Mantenere le caviglie direttamente sotto le ginocchia. Tenere questa posizione per 5 – 10 respiri. Fai lo stesso esercio con l’altra gamba.