Come si conserva il basilico fresco

Quasi tutti noi possediamo una piantina  di basilico   e  ben sappiamo  di  quante cure essa  abbia bisogno per crescere al meglio e per donarci  le tanto amate foglioline che utilizziamo per insaporire le pietanze più  disparate. Il basilico è una piante che necessita di temperature piuttosto  elevate, ecco allora che coltivarla in inverno  diventa  piuttosto difficile, se non impossibile. Perchè allora  non sfruttare al meglio la nostra produzioe  estiva  di basilico?  In che  modo?

Scopriamo insieme  come si conserva il basilico fresco:

le  maniere per conservare il basilico fresco possono essere diverse e tra le  altre cose molto  semplici, se quindi in estate la  vostra pianta  di basilico, produce molte foglioline, allora potreste conservarle, in modo tale da  averne durante tutto l’ inverno. Un primo metodo molto  efficace, consiste nel congelate le foglie di basilico. Dovrete procedere staccando le foglie  e pulendole sotto l’ acqua, poi le  sgocciolerete  e le riporrete in un contenitore per alimenti per poi congelarle.

Un altro metodo altrettanto efficace consiste nell’ essiccazione delle foglie  di basilico. Per poterlo fare dobbiamo staccare le  nostre foglie e lasciarle essiccare in un ambiente  buio ed asciutto e lasciarlo in questo modo, fin quando il basilico diverrà  scuro e comincerà  a sgretolarsi. A quel punto potrete continuare a polverizzarlo con le mani  e  lo conserverete in vasetti  di vetro per conserve, oppure nelle  bustine di plastica per congelare gli alimenti.

Infine, il basilico fresco, può  anche  essere conservato  ed utilizzato mediante l’ olio. Se vi piace questa idea potrete procedere distribuendo le foglie del basilico all’ interno dei vasetti per le  conserve  a strati  sovrapposti, dopo  averle ben pulite  e  sgocciolate. Le foglie dovranno esser ben schiacciate  e non dovranno presentasi bolle  d’ aria tra una foglia e l’ altra, man mano che ci versiamo l’ olio. Dopo  averlo preparato, tappate il vasetto  e conservate il vostro basilico sottolio in frigo.