come si fa il sugo di pomodoro

Il sugo di pomodoro è sicuramente tra i principali condimenti per la pasta ed il riso in Italia, questo è infatti, gustoso, salutare e poco calorico, inoltre è semplicissimo da preparare ed anche i meno esperti in cucina potranno realizzare in poche, semplici mosse un piatto genuino e da leccarsi i baffi. Potrebbe sembrare la cosa più semplice del mondo da preparare, ma per molti non è così, infatti presi tra i mille impegni, gli individui sono sempre meno presi dalla cucina ed anche la preparazione di un piatto semplice come questo vale la pena di esser illustrata, vediamo allora come si fa il sugo di pomodoro:

per preparare del sugo per 4 persone vi occorreranno 1 lt e mezzo di passata di pomodoro in bottiglia ( o fatta in casa se in famiglia siete soliti conservare questa tradizione), 4 cucchiai di olio extra-vergine di oliva, una presa di sale, 2 spicchi d’ aglio, qualche foglia di basilico fresco ( o in alternativa una spolverata di basilico essiccato) e parmigiano grattugiato q. b..

Con tutti gli ingredienti a portata di mano passate pure alla preparazione del vostro sugo, versando in un tegame capiente l’ olio extra vergine di oliva e portatelo sul fuoco ( fiamma media), quando questo comincerà a sfrigolare, unitevi i due spicchi d’ aglio e lasciateli soffriggere, poi quando questi saranno belli dorati unitevi il passato di pomodoro e metà delle foglioline di basilico che intendete utilizzare ( o metà del quantitativo di basilico essiccato), lasciate cuocere per qualche minuto e poi aggiustate di sale, mescolate e coprite con un coperchio il tegame, possibilmente dotato di sfiatatoi, o in alternativa, lasciatelo leggermente socchiuso, per permettere al vapore di fuoriuscire. Il sugo dovrà cuocere per un’ oretta e sarà vostra premura mescolare di tanto in tanto per evitare che si bruci o si attacchi sul fondo del tegame. Verso la fine della cottura potrete rimuovere l’ aglio e gettarlo. Intanto scolate la pasta al dente e rimettetela nella pentola, spegnete il fuoco sotto il sugo ed unitelo alla pasta, lasciando qualche mestolo da parte, quindi mescolate con cura, poi impiattate ed aggiungete sui quattro piatti un po’ di sugo che avrete tenuto da parte, spolverizzate con del parmigiano grattugiato e guarnite con qualche fogliolina di basilico fresco.