Come si fa il timballo di riso

Per timballo si intendono tutte quelle specialità gastronomiche che prevedono la cottura in forno. Generalmente si tratta di pietanze preparate a base di riso e pasta, arricchite con tanti altri ingredienti, al fine di ottenere un piatto unico, molto calorico si, ma anche decisamente gustoso. Esistono svariate versioni di timballi, anche preparati con pasta sfoglia o frolla, farcite nelle maniere più disparate, note fin dai tempi degli arabi e particolarmente in voga nella cucina siciliana e napoletana, di cui si narra addirittura nelle opere del V. Corrado e dell’ I. Cavalcanti. Se anche voi allora avete voglia di preparare questa specialità della cucina italiana, vediamo insieme come si fa il timballo di riso:

 

per preparare un timballo di riso per 8 persone vi occorreranno 450 gr di riso, 400 gr di carne macinata, 250 gr di funghi champignon, 400 gr di mozzarella, 100 gr di parmigiano, 650 ml di passata di pomodoro, 2 uova, una cipolla e mezza, pangrattato q.b., burro q.b., sale q.b., pepe nero macinato q.b. Ed olio extra-vergine di oliva q.b.

Dopo esservi procurati tutti gli ingredienti, passate pure alla realizzazione della vostra ricetta, lasciando soffriggere all’ interno di una padella ampia il trito di cipolla nell’ olio ben caldo. Quando la cipolla sarà bella dorata potrete aggiungere la carne macinata e farla rosolare. A questo punto potrete aggiungere anche i funghi affettati sottilmente e lasciateli rosolare. Aggiustate di sale e pepe ed unite anche la passata di pomodoro, poi coprite con il coperchio e lasciate cuocere per mezzora. Nel frattempo riempite una pentola con dell’ acqua e portatela sul fuoco, quando questa bollirà, salate e versate ilo riso, che scolerete al dente e versatelo in una ciotola molto ampia, quindi unitevi il ragù appena preparato, le uova, la mozzarella tagliata a cubetti ed il parmigiano, mescolate tutto ed adagiatelo in uno stampo foderato di carta da forno, ricoprite poi con del pangrattato e dei riccioli di burro, quindi infornate a 180° e lasciate cuocere per circa 25 minuti.