Come si fanno i biscotti al cioccolato semplici

Chi va  sempre  di fretta, ben sa  quanto  può essere difficile trovare il tempo per preparare in casa dei piatti da leccarsi i baffi, delle torte o dei  biscotti, ma  in reltà  con un minimo  di organizzazione  e  soprattutto  con la  ricetta giusta  tutti sono in grado  di realizzare  dei  simpatici, gustosi  e   semplici biscotti  come  quelli  che  vi suggeriamo oggi. I biscotti al cioccolato sono tra le preparazioni dolci più diffuse al mondo. Essi sono amati da grandi e piccini e ne esistono diverse varianti, una più golosa dell’ altra! Questi biscotti sono ideali per la prima colazione, la merenda dei bambini e quando si ha voglia di fare uno spuntino goloso, senza troppi sensi di colpi. Se anche voi allora desiderate prepararne una versione più semplice, fatte proprio  con le  vostre mani in casa, vediamo insieme come  si fanno  i biscotti al cioccolato semplici:

 

per preparare una ventina di biscotti al cioccolato vi occorreranno farina tipo “00” 120 gr, cacao in polvere amaro 30 gr, lievito istantaneo per dolci un cucchiaino, zucchero semolato 100 gr, cioccolato fondente 120 gr, burro 40 g, uova 2 e 2 tuorli.

Dopo aver preparato tutto, passate pure a realizzare la ricetta in questione, riducendo a scaglie il cioccolato, con l’ aiuto di un coltello, poi lo scioglierete a bagnomaria, oppure per qualche secondo nel microonde e lasciate intiepidire. Intanto mescolate insieme farina, cacao e lievito setacciandoli in un grosso recipiente, poi aggiungete anche il burro ammorbidito a temperatura ambiente e lo zucchero e lavorate tutto con le fruste elettriche ed aggiungere anche le uova, e continuate a lavorare fino all’ ottenimento di un composto spumoso. Quindi aggiungere il cioccolato fuso ormai freddo ed aggiungere anche la miscela con farina e cacao. Lasciate riposare il composto in frigo per un’ ora, avvolto nella pellicola trasparente, poi riprendetelo, stendetelo e ricavatene una ventina di biscotti, affettando un salsicciotto ottenuto dall’ impasto direttamente con il coltello, o, se preferite stendete l’ impasto e con delle apposite formine, ritagliatevi i biscotti che cuocerete in forno statico preriscaldato a 180° per 10 minuti, poi, una volta cotti, lasciate raffreddare i biscotti e serviteli.