come si prepara il timballo di pasta

Il timballo di pasta è  sicuramente tra i piatti più preparati nel nostro paese. Si tratta di  teglie di pasta molto farcite, cotte poi al  forno, volendo anche già  divise in monoporzioni, con l’ ausilio di stampi appositi. Il timballo di pasta è il piatto perfetto per il pranzo domenicale, quando la famiglia è finalmente riunita e si mangia tutti insieme qualcosa di veramente nutriente e  gustoso…un modo come un altro per concedersi una coccola!  Se non l’ avete mai preparato prima, vediamo insieme come si prepara il timballo di pasta:

 

per preparare un timballo di pasta per 6 persone vi occorreranno:

  • 400 gr di pasta (penne)
  • 400 gr di carne macinata
  • 200 gr di funghi, 350 gr di mozzarella
  • 80 gr di parmigiano
  • 650 ml di passata di pomodoro
  • 1 uovo, una cipolla
  • pangrattato q.b.
  • burro q.b.
  • sale q.b.
  • vino bianco q. b.
  • pepe nero macinato q.b.
  • olio extra-vergine di oliva q.b.

Con tutto il necessario a  portata di mano, cominciate pure a preparare la  vostra ricetta, lasciando soffriggere in  una padella ampia il trito di cipolla nell’ olio ben caldo. Quando la cipolla sarà ben dorata potrete aggiungere la carne macinata e farla rosolare, quindi  sfumate con del vino bianco. A questo punto potrete aggiungere anche i funghi affettati sottilmente e lasciateli rosolare. Regolate di sale e pepe ed unite il  pomodoro, poi coprite con il coperchio e lasciate cuocere per mezzora a fiamma bassa.

Nel frattempo riempite una pentola con dell’ acqua e portatela sul fuoco, quando questa bollirà, salate e versate la pasta, che scolerete al dente e versatela in una ciotola molto ampia, quindi unitevi il sugo appena preparato, le uova, la mozzarella tagliata a cubetti ed il parmigiano, mescolate tutto ed adagiatelo in uno stampo foderato di carta da forno, ricoprite poi con del pangrattato e dei riccioli di burro, quindi infornate a 180° e lasciate cuocere per circa 35 minuti.