come si prepara la blueberry tart

La blueberry tart e’ una crostata di mirtilli molto in voga nei paesi anglosassoni. Essa  si prepara  con la pasta frolla, la panna  acida ed i mirtilli freschi. Se siete  stufi quindi  dei classici dolci ed avete voglia  di portare in tavola  un dolce un pò  insolito, dal  gusto  agro-  dolce,  questa è  sicuramente la  torta che fa  al caso vostro. Perfetta per uno  spuntino o la  colazione  dei più  piccoli,  questa  semplice torta è molto versatile. Scopriamo insieme allora, come si prepara la blueberry tart:
per prima  cosa dovremo procurarci tutto l’ occorrente, ovvero:
120 g di burro
100 g di zucchero a velo
160 g di farina 00
80 g di maizena
1 uovo grande
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina
1 cucchiaio di lievito per dolci
Per la crema:
200 g di panna
200 g di yogurt greco
1 cucchiaio  colmodi succo di limone
1 uovo grande
80 g di zucchero a velo
1 bustina di vanillina
150 g di mirtilli freschi

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti, cominciate a preparare la pasta frolla. Dovrete mettere nell’ impastatrice le farine, la  vanillina, lo zucchero, il lievito, il sale, il burro freddo a pezzetti e l’ uovo. Azionate il robot, fino all’ ottenimento di un panetto omogeneo, che avvolgerete poi nella pellicola per alimenti. Trasferite in frigo per far rassodare per 30 minuti. Intanto, dedicatevi alla preparazione  della crema. In un recipiente, mescolate la panna e lo yogurt greco,  quindi aggiungete il succo  di limone. Mescolate e lasciate riposare 30 minuti. Trascorso il tempo necessario, stendete la frolla su di un piano infarinato, aiutandovi con un mattarello e una volta stesa, foderatevi una stampo per torte imburrato ed infarinato e bucherellate poi la superficie.  Ora unite alla panna  acida lo zucchero a velo, l’uovo e la vaniglia. Mescolate per bene, fino all’ ottenimento  di una crema  liscia. Versatela  quindi direttamente  sulla frolla ed aggiungete i mirtilli freschi, lavati ed a  asciugati. Ora cuocete la blueberry tart  in forno preriscaldato, a 180° per  un’ oretta, controllando la cottura. Una volta pronta, lasciate raffreddare la blueberry tart prima di servirla.