Come sistemare i capelli

I capelli, lunghi o corti che siano, sono responsabili, grazie al loro non tenersi mai in piega come vorremmo, della maggior parte dei nostri complessi, quando ci guardiamo allo specchio! Il sogno di tutti è sempre di tenere i capelli curati e perfettamente in piega, ma ciò purtroppo non è sempre possibile, molto infatti dipende dalla nostra tipologia di capelli, dagli agenti atmosferici, dai prodotti che utilizziamo per l’ igiene e la cura dei capelli, da quanto ci rechiamo dal parrucchiere e da quello che facciamo per tenerli in piega. Eppure non è il caso di disperare, per tenere la chioma  a posto infatti, non bisogna avere un parrucchiere che ci segue passa dopo passo per aggiustarci i capelli, ma esistono dei semplici trucchetti e delle acconciature salva- look che possiamo fare tranquillamente da sole. Vediamo nel dettaglio allora come sistemare i capelli:

se i vostri capelli sono ad esempio molto lisci e sottili, potreste arricciarli per vedervi in maniera diversa e per dare un certo volume alla chioma. Potete arricciarli utilizzando delle apposite piastre se ad esempio dovete andare ad una festa o dovete uscire con un ragazzo, ma ricordatevi che non dovrà esser la regola altrimenti, utilizzando troppo spesso il ferro arriccia capelli, la chioma potrebbe sciuparsi. Per una semplice messa in piega riccia  o mossa, priva di rischi, potreste utilizzare i bigodini, oppure, potreste fare tante ttrecce molto strette, lasciale cos’ per una notte intera o comunque qualche ora per poi scioglier il tutto. In questo modo vi ritroverete capelli ricci ma non stressati. Se invece avvertite l’ esigenza opposta, ovvero desiderate avere capelli lisci e setosi, dovrete, dopo lo shampoo, iniziare ad asciugarli utilizzando spazzola ed asciugacapelli, poi quando saranno asciutti potreste utilizzare anche la piastra per una serata in discoteca o comunque se tenete molto al fatto che la piega resti impeccabile. Se invece i vostri capelli non sono perfettamente puliti, potreste sistemarli con una coda di cavallo, una treccia oppure con uno chignon, molto di moda negli ultimi tempi.